Carocci editore - Fragile

Password dimenticata?

Registrazione

TFA e formazione

Banner

crediti formativi

Banner

Promo del mese

Banner
Banner
Fragile

Ugo Leone

Fragile

Il rischio ambientale oggi

Edizione: 2015

Collana: Città della scienza (10)

ISBN: 9788843077267

In breve

La convivenza con il rischio è una realtà con la quale miliardi di abitanti della Terra devono fare quotidianamente i conti in un pianeta fragile e vulnerabile. Terremoti, eruzioni vulcaniche, alluvioni sono i più ricorrenti disastri di origine naturale. Ad essi si aggiungono i rischi di cui è causa esclusiva il genere umano: inquinamento e mutamenti climatici ne sono gli aspetti più gravi. Convivere con i fenomeni naturali dalle conseguenze disastrose è necessario e possibile; con le catastrofi delle quali l'uomo è protagonista attivo è invece assolutamente improponibile, tanto più oggi, quando la ricerca scientifica e le applicazioni tecnologiche tendono una mano a chi la chiede.

Indice

Introduzione

C’è un rischio?

Rischio ambientale oggi

Che cosa significa “rischio”?

Che cosa significa “oggi”?

Da quando?

Come nasce il rischio?

E domani?

Ma andiamo a cominciare

Ieri, oggi, domani

E pur sempre natura

Una classifica dei rischi dei prossimi 10 anni

Cominciamo dalla natura

I rischi geologici

I terremoti innanzitutto

Le eruzioni vulcaniche

Il dissesto idrogeologico

Le frane e le valanghe

Le alluvioni

Continuiamo con l’uomo

Uomo contro natura? Uomo contro sé stesso?

L’inquinamento

L’acqua

L’inquinamento idrico e la salute

Le conflittualitaà latenti. Il rischio dighe

L’aria

I gas serra

Altre cause di alterazione climatica

I profughi ambientali

Apocalissi? La percezione del rischio

E solo paura?

Se li si conosce…

La cognizione del rischio

Previsione? Prevenzione? Convivenza?

Realisticamente

Prevedere e prevenire per convivere

Conflitti e resilienza

Ma… Probabilmente… Gestire nell’incertezza

Conoscenza, informazione, comunicazione

Comunicare informati

L’informazione: al lupo, al lupo!

La disinformazione

Come comunicare? Che cosa comunicare?

Il linguaggio

Si poteva evitare

Concludendo

Un rischio uguale per tutti? Nord e Sud del mondo nelle catastrofi

Uno sguardo all’Italia

E accettabile il rischio?

Natura matrigna?

Bibliografia

Glossario