Carocci editore - Psicologia dell'arte

Password dimenticata?

Registrazione

TFA e formazione

Banner

crediti formativi

Banner

Promo del mese

Banner
Banner
Psicologia dell'arte

Stefano Mastandrea

Psicologia dell'arte

Edizione: 2015

Ristampa: 4^, 2019

Collana: Quality paperbacks (456)

ISBN: 9788843077229

In breve

Uno sguardo psicologico – attraverso la psicoanalisi dell’arte, la psicologia della Gestalt, l’estetica sperimentale e la neuroestetica – può aiutare ad affrontare il tema dell’arte e a renderlo, auspicabilmente, più accessibile. Nel volume – che si rivolge anche a chi non ha una solida formazione artistica – è proposta una modalità di analisi percettiva dell’opera che tratta le caratteristiche strutturali e compositive dell’oggetto artistico. Tale approccio può essere applicato con relativa facilità dal lettore per superare le difficoltà iniziali di comprensione soprattutto di quegli stili artistici che, dalle Avanguardie storiche del primo Novecento in poi, si sono proposti il superamento dell’imitazione della natura e hanno esplorato forme espressive nuove, oltre il figurativismo.

Indice

Prefazione

Introduzione. Perché l’arte

1. Quattro approcci psicologici allo studio dell’arte

Freud e la psicoanalisi dell’arte

Arnheim e la psicologia della Gestalt

L’estetica sperimentale

La neuroestetica

2. L’analisi percettiva delle immagini

Lettura e comprensione dell’oggetto d’arte

Descrizione dell’oggetto artistico

Le caratteristiche strutturali dell’immagine

Gli elementi della composizione

3. Quando l’opera d’arte ci coinvolge: emozione ed esperienza estetica

4. La consapevolezza della fruizione artistica

Note

Bibliografia