Carocci editore - Le comunità in movimento

Password dimenticata?

Registrazione

Le comunità in movimento

Mario Guglielminetti

Le comunità in movimento

Dal consumo alla partecipazione culturale nelle reti digitali

Edizione: 2015

Collana: Biblioteca di testi e studi (995)

ISBN: 9788843075515

  • Pagine: 104
  • Prezzo:12,00 11,40
  • Acquista

In breve

Seguendo il continuo movimento che anima la società e la cultura si può comprendere, non solo in termini descrittivi ma anche operativi, il passaggio dalla società moderna, di massa, a quella postmoderna, delle comunità. Riunendo diversi contributi scientifici – Georg Simmel, Walter Benjamin, Antonio Gramsci, Pierre Bourdieu, Zygmunt Bauman – e mettendo al centro il pensiero visionario di Pier Paolo Pasolini, il volume, superando la persistente visione della cultura come espressione di consumo, esamina le nuove dinamiche di partecipazione culturale e propone al lettore un percorso che lo porta a incontrare i Movers, i protagonisti di un’epoca che si estende in rete senza confini. Osservando l’evolversi delle comunità contemporanee, all'interno e all'esterno dei Social Network, si analizzano i riti culturali distintivi di un’epoca che si manifesta come un tempo descritto da processi socioculturali dinamici, coniugazione e ripetizione, fornito di risorse inesauribili, i beni partecipativi, e dotato di una strategia, la responsabilità culturale, che aggrega per un momento o per sempre persone, gruppi e reti.

Indice

Introduzione

1. La coniugazione nelle reti contemporanee

La coniugazione/Le reti/Le comunità/I protagonisti

2. La ripetizione come rito culturale

La ripetizione/I riti/La partecipazione/La responsabilità

Bibliografia

Indice dei nomi