Carocci editore - Senso lato

Password dimenticata?

Registrazione

Senso lato

Claudio Pogliano

Senso lato

Il tatto e la cultura occidentale

Edizione: 2015

Collana: Studi Storici Carocci (242)

ISBN: 9788843075355

  • Pagine: 352
  • Prezzo:36,00 30,60
  • Acquista

In breve

Senso lato allude a uno spazio ambiguo, che adesca e confonde per i suoi elementi vari ed eterogenei. Sin dall’antichità, la cultura occidentale ha provato attrazione e imbarazzo di fronte al senso del tatto, il più corporeo: plurale e sfuggente, esteso a tutta la superficie cutanea ma anche dotato, nella specie umana, di un organo pregevole come la mano. Nel corso del tempo si è presentata spesso la tentazione di costruire gerarchie dei sensi: il gioco ha coinvolto specialmente tattile e visivo, premiando l’uno o l’altro, oppure mostrando l’essenzialità del loro cooperare. Di recente touch è diventata parola-chiave, quasi magica, e numerose discipline convergono a render possibile una tecnoscienza del tatto in ambienti naturali e artificiali. Mentre da varie parti si favoleggia sull'avvento di un’età “aptica” capace di meraviglie, il libro racconta la lunga storia d’idee, immagini, congetture e pratiche scientifiche che precedono gli attuali sviluppi.

Indice

Introduzione
1. Fra i sensi, il tatto
Matrici, eredità/Moto e toccamento/Ciechi, statue, il tatto philosophe/Re dei sensi?/Life Enhancement
2. Pelle
Scoperta della tela nervosa/Dal mosaico cutaneo all’anima/Cervello periferico
3. Mano
Strumento di strumenti/Teleologia: vigore e crisi/Vantaggi del bipedismo
Bibliografia
Indice dei nomi