Carocci editore - Il narcisismo: storia, teoria, clinica

Password dimenticata?

Registrazione

Il narcisismo: storia, teoria, clinica

Giorgio Caviglia, Raffaella Perrella

Il narcisismo: storia, teoria, clinica

Edizione: 2015

Ristampa: 1, 2016

Collana: Bussole (501)

ISBN: 9788843074969

In breve

Il libro analizza il ruolo del narcisismo nei suoi aspetti normali e patologici: considerato dapprima nella sua dimensione di normalità, successivamente è affrontato il narcisismo patologico, che nasconde, invece, la fuga dal vero amare. Quest’ultima forma di narcisismo nasconde la carenza affettiva ed evolutiva del mancato rispecchiamento, nonché la rabbia, il disprezzo, l’invidia e l’insaziabilità incontenibili che ne derivano. Sono passate in rassegna le teorie più recenti e sono esaminati gli aspetti costitutivi e qualitativi del disturbo, nonché gli strumenti di valutazione.

Indice

Introduzione

1. Evoluzione storica del narcisismo

Chi era Narciso? Il mito/Narciso nella letteratura/L’utilizzo clinico del termine/Il narcisismo nel DSM-IV/Il narcisismo nel DSM-5/La valutazione del narcisismo

2. I modelli teorici

Freud: narcisismo primario e secondario/Freud: le nevrosi narcisistiche/Il narcisismo nella psicologia del Sé: Kohut/Il narcisismo in Kernberg/Due modelli a confronto/La svolta relazionale: il narcisismo in Mitchell

3. La diagnosi, oltre i DSM

Il narcisismo nel PDM/La ricerca empirica: Westen e la SWAP-200/Il narcisismo in McWilliams

Dibattiti attuali e conclusioni

Glossario

Bibliografia