Carocci editore - Processo e legge penale nella Seconda Repubblica

Password dimenticata?

Registrazione

TFA e formazione

Banner

crediti formativi

Banner

Promo del mese

Banner
Banner
Processo e legge penale nella Seconda Repubblica

Andrea Apollonio

Processo e legge penale nella Seconda Repubblica

Riflessioni sulla giustizia da Tangentopoli alla fine del berlusconismo

Edizione: 2015

Collana: Biblioteca di testi e studi (999)

ISBN: 9788843074563

  • Pagine: 176
  • Prezzo:18,00 15,30
  • Acquista

In breve

A conclusione di una ventennale esperienza politica, che mantiene una decisiva incidenza sull'attualità, il volume promuove un dibattito sulle mutazioni che la giustizia penale ha subìto nel rapporto con la politica a partire da Tangentopoli. Una riflessione su poteri e garanzie, sul processo e i suoi rituali, sull'utilizzo dell’azione penale, sull'interpretazione “a geometria variabile” delle fattispecie, sulle nuove funzioni assegnate al diritto dal legislatore e dai giudici. Sul tema sono qui raccolte le opinioni di osservatori e protagonisti della politica e del diritto della Seconda Repubblica.

Indice

Presentazione. La fine di un ventennio di Andrea Apollonio

Uno schizzo diagnostico con prognosi incerta (a mo’ di introduzione) di Giovanni Fiandaca

Parte prima

Storia e fenomenologia

Politica e magistratura negli anni della Seconda Repubblica: profili storici di Luigi Chiara

Il berlusconismo: una fenomenologia politica strettamente intrecciata alle vicende penali del paese di Raffaele Baldassarre

La prassi sull’arresto dei parlamentari: breve viaggio per ripercorrere le fasi della sua trasformazione di Dario Stefàno

Il controllo penale sulla politica e l’etica pubblica contemporanea di Massimo Donini

Parte seconda

Poteri e garanzie

Il paradigma garantista: un progetto politico mancato di Luigi Ferrajoli

Nuovi equilibri fra potere giudiziario e politica tra Prima e Seconda Repubblica di Gaetano Insolera

Il partito dei magistrati di Mauro Mellini

Gli “inquilini del Quirinale” e i processi penali della Seconda Repubblica di Luigi Testa

Parte terza

Legge e processo

Le vicende dell’abuso d’ufficio nel quadro dell’inchiesta Mani pulite di Stefano Dambruoso

Potere politico e leggi antimafia nella Seconda Repubblica di Andrea Apollonio

Il D.L. 440/1994 (c.d. “decreto Biondi”): un atto “frainteso” di civiltà giuridica di Alfredo Biondi

La custodia cautelare in carcere a seguito di Tangentopoli di Giuseppe Centamore

Gli autori