Carocci editore - «Con la massima diligentia possibile»

Password dimenticata?

Registrazione

«Con la massima diligentia possibile»

Andrea Pennini

«Con la massima diligentia possibile»

Diplomazia e politica estera sabauda nel primo Seicento

Edizione: 2015

Collana: Studi Storici Carocci (236)

ISBN: 9788843074433

  • Pagine: 240
  • Prezzo:25,00 23,75
  • Acquista

In breve

Le istituzioni politiche del ducato di Carlo Emanuele i costituivano un sistema fluido che aveva nel duca la prima e, forse, unica sorgente. Questo «ordine disordinato» non impedì al principe di intraprendere un’ardita politica estera (militare e diplomatica) che all’inizio del Seicento lo vide presente in quasi tutti gli scenari europei. Sulla base dei concetti di rappresentazione, negoziato e formazione, il volume affronta i progetti diplomatici della dinastia dei Savoia, tra cui la politica matrimoniale; l’azione diplomatica alla luce del particolare rapporto che lega l’agente al suo principe e, da ultimo, il variegato personale al servizio della diplomazia sabauda in un arco temporale che va dalla pace di Lione (1601) alla morte di Carlo Emanuele i (1630).


Il volume fa parte della serie Studi sabaudi, diretta da Blythe Alice Raviola e Franca Varallo.

Indice

Indice delle abbreviazioni

Introduzione

Parte prima

Dinastia e diplomazia

1. I progetti di Carlo Emanuele I all’inizio del XVII secolo

Gli anni delle scelte possibili/L’ultima partita

2. La politica matrimoniale

I matrimoni del 1608/Sposare l’erede al trono/Altri figli, ultime speranze

3. La Casa dei principi e delle principesse

I principi e la corte di Torino/I principi al di fuori della corte sabauda/La missione in Francia del cardinal Maurizio

Parte seconda

Il servizio diplomatico

4. Le azioni diplomatiche

Un rappresentante sabaudo in corte cesarea/«Servitore di Vostra Altezza in questa nostra Repubblica»/I negoziati a Milano sopra le differenze con il duca di Mantova

5. I momenti della diplomazia

Un esempio di istruzione ordinaria/Viaggiare al servizio del duca/Il diario di Francesco Canalis di Cumiana, introduttore degli ambasciatori

6. Tra obblighi sovrani e ambizioni personali

Una pace malvista/Il processo al conte Francesco Martinengo/Il servitore di più padroni

Parte terza

Il personale diplomatico

7. Religiosi al servizio della diplomazia

Vescovi e abati/Antonio Provana nella Venezia dell’Interdetto/Anastasio Germonio agente e teorico della diplomazia/La parabola diplomatica di monsignor Gandolfo

8. Nobiltà e diplomazia

La nobiltà degli Stati sabaudi/Gli ordini cavallereschi e i nobili stranieri

9. Burocrati e uomini di Stato

I segretari di Stato/I professionisti del diritto/Giovanni Battista Gabaleone banchiere chierese

Appendice. Carteggio degli agenti diplomatici di Carlo Emanuele i suddiviso per corti straniere

Indice dei nomi