Carocci editore - Osservare per includere

Password dimenticata?

Registrazione

Osservare per includere

Osservare per includere

Metodi di intervento nei contesti socio-educativi

a cura di: Elena Bortolotti, Paolo Sorzio

Edizione: 2014

Ristampa: 1^, 2015

Collana: Studi Superiori (970)

ISBN: 9788843074266

  • Pagine: 176
  • Prezzo:16,00 15,20
  • Acquista

In breve

Il volume analizza alcuni metodi osservativi finalizzati alla valutazione dei processi di inclusione delle persone con disabilità, presentando i modelli teorici di riferimento e la loro applicazione negli interventi in contesti reali, condotti da professionisti del settore. È un testo innovativo che mette insieme, in modo dinamico, il livello teorico e quello pratico. In questa prospettiva, la metodologia guida la ricerca e la progettazione consapevole degli interventi educativi. Il libro si rivolge agli studenti, ai ricercatori e ai professionisti.

Indice

Introduzione

1. L’osservazione per l’inclusione di Elena Bortolotti

Inserimento, integrazione, inclusione, tra realtà italia­na e realtà europea/Osservare e documentare/La classificazione ICF/Conclusioni/Riferimenti bibliografici

2. Natura e varietà delle procedure osservative in educa­zione di Paolo Sorzio

Il paradosso dell’osservazione nella costruzione della conoscenza/Il protocollo per la Target Person Observation/Validità/Conclusioni/Riferimenti bibliografici

3. L’osservazione nel contesto lavorativo. L’educatore professionale alle prese con la pratica osservativa di Federico Mucelli

Sistema-lavoro e persona disabile/Strumenti per l’osservazione/Conclusioni/Riferimenti bibliografici

4. La disabilità visiva nel contesto classe. Un percorso di inclusione scolastica di un alunno non vedente di Sara Bergamo

I soggetti coinvolti/Lo strumento: la check list/L’analisi dei dati raccolti/Conclusioni/Riferimenti bibliografici

5. Il Target Person Protocol nell’osservazione delle atti­vità educative di Corinna Davanzo

La dinamicità dell’inclusione/L’attività della persona nel contesto educativo/Riflessioni sulla ricerca/Conclusioni/Riferimenti bibliografici

6. L’uso della Target Person nell’ inserimento a scuola di un’allieva straniera affetta dalla sindrome di Sturge- Weber di Elisabetta Basso

La prima fase della ricerca: la raccolta della documen­tazione sul caso/La seconda fase della ricerca: la strutturazione delle at­tività con il metodo TPR/La terza fase della ricerca: l’osservazione sistematica e l’utilizzo della Target Person/La quarta fase della ricerca: la codifica dei dati/Conclusioni/Riferimenti bibliografici

7. L’etnografia nello studio dei processi di integrazione dei soggetti vulnerabili nelle pratiche istituzionali di Federica Caruso

Etnografia/Il soggetto nel contesto/La soggettività/La riflessività/Il codice etico dell’osservazione etnografica/ Conclusioni/Riferimenti bibliografici

8. La relazione tra contesto istituzionale e persone con bisogni speciali. I processi di inclusione in un centro diurno di Beatrice Belleri

Setting: il centro diurno/Il disegno di ricerca/Analisi dei dati/La costruzione dell’identità: il caso di un utente/Conclusioni/Riferimenti bibliografici