Carocci editore - Storia del videogioco

Password dimenticata?

Registrazione

TFA e formazione

Banner

crediti formativi

Banner

Promo del mese

Banner
Banner
Storia del videogioco

Marco Accordi Rickards

Storia del videogioco

Dagli anni Cinquanta a oggi

Edizione: 2014

Ristampa: 5^, 2019

Collana: Quality paperbacks (442)

ISBN: 9788843074167

In breve

Dai primi esperimenti, come Tennis For Two e Spacewar!, passando attraverso la “Golden Age” di Space Invaders e Pac-Man, fino ai più recenti Mass Effect e Grand Theft Auto, il videogioco ha segnato la memoria individuale e collettiva di intere generazioni, esplorando allo stesso tempo le proprie potenzialità espressive. Il volume è un racconto avventuroso popolato di geniali inventori e imprenditori audaci, carismatici opinion leader e cinici squali del mercato. È la storia di un settore dell’industria culturale in grado come nessun altro di interpretare l’immaginario di una società globalizzata e sempre più ludicizzata.

Indice

Introduzione. La natura del videogioco

1. Le origini

I primi esperimenti

Tennis For Two

Il primo vero videogioco: Spacewar!

Hamurabi

2. Effetto Pong (anni Settanta)

La guerra del clone: Ralph Baer vs. Nolan Bushnell

Letteratura interattiva: le avventure testuali

L’esplosione della game industry globale

Nemico pubblico: il caso Death Race

Invasori spaziali

Videogioco e simulazione

3. Un eroe di nome Mario (anni Ottanta)

La Golden Age

Venti di guerra

Ultima frontiera: i gdr

E.T.: un alieno e la grande crisi

La rivoluzione del compagno Mario

Computer games

4. Doom scatena l’inferno (anni Novanta)

Il mondo in tasca

Il riccio e il gorilla

L’avventura del pirata

In prima persona

Il ciclone PlayStation e l’avvento del 3D

Miti ed eroi

La battaglia si sposta online

Tattica vincente

5. Sims contro tutti (anni Duemila)

La casa delle bambole

Il treno dell’hype e l’entrata in scena di Microsoft

BioWare e l’evoluzione della narrazione interattiva

Il crimine paga

Massa critica

Alta definizione e un raggio blu

Yes, Wii can

6. Verso il domani

Crisi e consolidamento dell’industria

La scena indie

Piattaforme emerse

Cloud: ultima generazione e frontiera virtuale

Homo ludens nobilis: il percorso di legittimazione del videogioco

Bibliografia

Ludografia

Recensioni

Guido Caserza, il Mattino, 12-11-2014Michele Checchi, Conquiste del lavoro, 17-01-2015Giulio Passerini, www.panorama.it, 21-01-2015

I videogiochi sono la forma di intrattenimento più coinvolgente e complessa del nostro tempo. Per raccontare una storia articolata e ricca di colpi di scena fanno uso di meccaniche di gioco appassionanti, ambientazioni ricreate fin nel più piccolo dettaglio e una sapiente mescolanza di libertà di esplorazione e difficoltà impreviste. Insomma, fare un buon videogioco è dannatamente complicato, molto più che girare un bel film o scrivere un libro. Non a caso i budget del settore hanno da tempo surclassato quelli dei maggiori colossal del grande schermo. Eppure, se questi sessant’anni di storia ci hanno insegnato qualcosa, è questo: i budget sono importanti, ma niente è più importante di una buona idea. In Storia del videogioco, Dagli anni ’50 a oggi (Carocci), Marco Accordi Rickards ripercorre la storia degli uomini più importanti dell’industria videoludica e le loro idee migliori in un libro agile e veloce, ideale per avere una rapida panoramica su tutto quello che c’è da sapere.

Loris Gualdi, www.librimanent.it, 01-12-2018