Carocci editore - Buono da pensare

Password dimenticata?

Registrazione

Buono da pensare

Buono da pensare

Cultura e comunicazione del gusto

a cura di: Gianfranco Marrone

Edizione: 2015

Ristampa: 3^, 2017

Collana: Biblioteca di testi e studi (966)

ISBN: 9788843073733

  • Pagine: 344
  • Prezzo:32,00 30,40
  • Acquista

In breve

Lo sappiamo: l’uomo è ciò che mangia. Ma che cosa mangia? come lo mangia? quando? come? con chi? E, così facendo, che tipo di uomo diventa? Ecco una serie di domande a cui questo libro prova a fornire delle risposte. Nella convinzione che, per poter fare una buona comunicazione sul cibo, la cucina, l’enogastronomia, occorra innanzitutto conoscerne gli aspetti culturali e storici, filosofici e semiotici. Da qui l’esigenza di un costruire un ponte fra gli antichi aspetti antropologici del cibo e le attuali tendenze dei media vecchi e nuovi, di raccontarlo, discuterlo, interpretarlo. I ricettari e le guide gastronomiche, la pubblicità alimentare, le trasmissioni televisive sulla cucina, i film sul cibo, i blog culinari, ma anche le tendenze della dietetica, la forma spaziale dei ristoranti, il food design: otto originali capitoli per progettare tale ponte, intravedendone le fattezze.

Indice

Introduzione di Gianfranco Marrone

Cultura e comunicazione

Linguaggi del cibo

Aspetti della gastronomia

1. Parlare del cibo: dalla cucina alla tavola. Ricettari, guide gastronomiche, critica enologica di Gianfranco Marrone

Cibo e linguaggio/Insegnare la cucina/Andare per ristoranti/Il vino fuori posto

2. L’anima del commercio alimentare. Pubblicità, brand, comunicazione di Dario Mangano

Inventare il cibo/L’alimento doppio: fra natura e cultura/Mangiare segni/Gusti che cambiano/Valori e valorizzazioni/Pubblicità pratica/Pubblicità ludico-estetica/Pubblicità utopica/Pubblicità critica/Dal posizionamento alla strategia/Effervescenze comunicative/Generi pubblicitari

3. Sfide ai fornelli e piaceri televisivi. Il caso dei cooking show di Alice Giannitrapani

Vecchi media e nuovi programmi/Gare culinarie/Case, aule, ristoranti, studi televisivi: il senso dell’allestimento/Relax o tensione? Questione di ritmi/Da soli o in compagnia: tecniche di cottura (più o meno) conviviali/Piacere di guardare, senso del cucinare/Oltre la tv

4. Scontri etnici e corpi gloriosi. Mangiare al cinema di Francesco Mangiapane

Il cibo sullo schermo/Da Babette al Noma/Big Night: un fallimento gastronomico/Ratatouille: tutti possono cucinare/La parte degli angeli: a buon intenditor/Modelli politici/Modelli somatici/ Gradazioni di piacere

5. Pratiche culinarie nelle maglie della rete. Blog e contest gastronomici di Francesco Mangiapane

Politiche della rete/Valori culinari/Stile e discorso alimentare/Autobiografie in cucina/Cucina politica/La politica dell’endorsement/Pubblico e segreto/Giveaway e contest/Blogger come autore/curator/Uno studio di caso: The Apple Cake Project del Cavolettodi Bruxelles/ Un’estetica vintage/Reazioni/Tra scena e retroscena

6. “Questa non è una dieta”. Linguaggi e strategie del dimagrimento di Ilaria Ventura Bordenca

A regime/Mangiarsi le parole/Il nutrizionismo/Lessico alimentare/Tempi e ritmi dei regimi/Indovina chi (non) viene a cena?/Atleti e guerrieri/Dalla parte del corpo/ Forme della corporeità/Eccessi e deviazioni

7. Laboratori gastronomici e senso della cucina. Strumenti, spazi, tecnologie di Dario Mangano

Cucinare/Dividere/Cuocere/Rivoluzionare/Organizzare

8. Ristoranti & co. Identità e comunicazione dei luoghi conviviali di Alice Giannitrapani

Le origini/Liberta e costrizioni/Spazi dimenticati/Ubicazioni/Accessi/Sale e cucine/Felici traduzioni/Format multifunzionali/Tempo della degustazione/Evviva la standardizzazione?/Verso una tipologia

Glossario

Bibliografia

Indice analitico