Carocci editore - Al verde!

Password dimenticata?

Registrazione

Al verde!

Mario Salomone

Al verde!

La sfida dell’economia ecologica

Edizione: 2014

Ristampa: 1^, 2014

Collana: Città della scienza (4)

ISBN: 9788843072910

In breve

Accomunate dall’etimo, l’economia e l’ecologia hannopreso strade diverse, fino a diventare nemiche. Del resto, dalla rivoluzione industriale in poi l’umanità ha dato vita a un periodo del Quaternario battezzato Antropocene per sottolineare l’impatto della specie umana sull’intero pianeta. E non in senso positivo. Nella seconda metà del secolo scorso questo processo ha avuto una forte accelerazione, cui le teorie economiche “neoclassiche” e il neoliberismo hanno fornito legittimazione, mentre si sviluppava un filone di pensiero volto a riconciliare economia ed ecologia. Il libro illustra i contorni di un’economia ecologica, che sta trovando un reale riscontro in nuovi stili di vita e in un’incoraggiante diffusione di forme di economia “verde”, di agroecologia e di ecologia industriale. E in qualche primo apparire di una società verde.

Indice

Introduzione

A che punto siamo

Perché siamo a questo punto

Economia vs ecologia?

Da Aristotele alla teoria neoclassica e al neoliberismo

La globalizzazione

La finanziarizzazione dell’economia e la crescita delle disuguaglianze

Le maggiori criticità socioambientali

Nascita dell’economia ecologica

I limiti alla crescita

L’economia ecologica

Il valore della natura

Caratteristiche e temi dell’economia ecologica

Il dibattito sullo sviluppo

Misure del benessere e della sostenibilità

La scelta degli indicatori come scelta politica

La critica al PIL

Indici di benessere sostenibile

Benessere e uguaglianza

Misurare la disuguaglianza

Altri indicatori

Politiche per l’ambiente

Origine delle politiche ambientali

Politiche fiscali e politiche monetarie

Norme e specifiche tecniche, brevetti e regolazione dei mercati internazionali

La spesa pubblica per approvvigionamenti, infrastrutture e politiche urbanistiche e industriali

Informazione ed educazione ambientale come strumenti del cambiamento

Sistema economico e ambiente

Emergere di un’economia verde. Qualche definizione

Dalla teoria alla pratica: potenzialità e limiti dell’economia verde

Concetti e metafore dell’ecologia industriale

La società verde

Un cambiamento di paradigma

I beni comuni

Modelli di sistema socioeconomico sostenibile

Pratiche sociali di sostenibilità e innovazione sociale

Bibliografia

Glossario

Recensioni

Arianna Corti, Bergamo sostenibile, 01-06-2014, l'Unità, 14-06-2014Maria Teresa Orlando, http://www.almanacco.cnr.it, 12-11-2014

Mario Salomone in 'Al Verde! La sfida dell’economia ecologica’ descrive i grandi cambiamenti del pensiero economico che, da Aristotele in poi, subisce influenze e contestualizzazioni nello spazio e nel tempo, fino alla teoria neoclassica oggi dominante, nell’espressione estrema del neoliberismo di Milton Friedman e nella deregulation degli anni Settanta e Ottanta del secolo scorso.

Il volume si addentra in una ricostruzione storica dei fattori di crescita e degli indicatori scelti per misurare benessere e sostenibilità. L’'Antropocene', ovvero l'epoca che dalla Rivoluzione industriale ha visto i più significativi mutamenti sull'ecosistema terrestre per mano dell'uomo, è ritenuto responsabile del progressivo impoverimento delle risorse naturali. L’era della globalizzazione, della profonda trasformazione degli ambienti naturali, secondo l'autore, aumenta disuguaglianze e accelera la crescita e l’instabilità del sistema.

“Chiunque affermi che una crescita esponenziale può continuare per sempre in un mondo finito è un pazzo o un economista”, sono le parole di Kenneth Boulding che Salomone cita a più riprese. In questo scenario l'autore aspira a un modello sociale e produttivo moderno, la "sfida dell’economia sostenibile" con cui conciliare interessi economici ed ecologici.