Carocci editore - Politiche di cooperazione internazionale

Password dimenticata?

Registrazione

Politiche di cooperazione internazionale

Massimo Tommasoli

Politiche di cooperazione internazionale

Analisi e valutazione

Edizione: 2014

Collana: Biblioteca di testi e studi (983)

ISBN: 9788843071739

  • Pagine: 248
  • Prezzo:26,00 24,70
  • Acquista

In breve

Le politiche di cooperazione internazionale sono concepite come razionalità itineranti, derivanti dalla combinazione dell’uso di un sapere specialistico e di tecniche di governamentalità. Esse creano significati sociali, istituzioni e dinamiche di mutamento che vanno spesso al di là delle intenzioni di coloro che le formulano, le applicano e le valutano. Le loro contraddizioni, ambiguità e potenzialità vengono qui esaminate alla luce dei risultati di programmi a esse ispirati in campi quali la lotta alla povertà, i diritti umani, la cooperazione universitaria e la cooperazione non governativa. Rivolto a studiosi, ricercatori e operatori nel campo della cooperazione internazionale, il libro analizza le dimensioni politiche della sostenibilità e la loro integrazione con quelle sociali, economiche e ambientali nell’agenda dello sviluppo post-2015.

Indice

Introduzione

Abbreviazioni

Parte prima

Cooperazione allo sviluppo: origini, tendenze, politiche

1. La cooperazione internazionale allo sviluppo

Il sistema internazionale di cooperazione allo sviluppo/Origini e sviluppi/La distanza tra retoriche e pratiche: il caso degli aiuti umanitari/Tendenze e temi di dibattito

2. Le politiche di cooperazione come razionalità itineranti

La configurazione dello sviluppo/Il caso dello sviluppo partecipativo/L’analisi delle rappresentazioni e delle pratiche di sviluppo

3. Sviluppo e diritti umani

Sviluppo umano e diritti umani/L’ambiguità degli indicatori/Politiche di cooperazione, diritti umani e relativismo culturale

Parte seconda

Istituzioni della cooperazione: competenze e saperi

4. Programmazione e sviluppo delle capacità

Programmazione e capacità/Ripensare le competenze: sapere, specializzazione, capacità/Sviluppo delle capacità e sviluppo locale

5. Fattori socioculturali e antropologici nei processi di sviluppo

L’antropologia, i processi di sviluppo e l’azione delle agenzie internazionali/L’analisi sociale nella cooperazione allo sviluppo/L’analisi sociale nella cooperazione italiana/L’aiuto pubblico allo sviluppo italiano e il ruolo degli antropologi

Parte terza

Valutazione: sistemi, criteri ed esperienze

6. Monitoraggio e valutazione nella cooperazione allo sviluppo

L’evoluzione degli approcci alla valutazione dell’APS/La valutazione nella cooperazione allo sviluppo dell’Italia/Monitoraggio e valutazione: differenze e complementarietà

7. La valutazione dei programmi di cooperazione universitaria

Il caso del programma di cooperazione con l’Università di Addis Abeba/L’efficacia della cooperazione universitaria

8. La valutazione dell’impatto dei programmi ONG

Cooperazione non governativa e valutazione/Lezioni dell’esperienza/Il rapporto tra cooperazione non governativa e governativa

Parte quarta

Problemi di sviluppo e agende politiche emergenti

9. L’efficacia degli strumenti di intervento per la lotta alla povertà

La natura della povertà/Cooperazione allo sviluppo e lotta alla povertà/I limiti della conoscenza sull’impatto e i Poverty Reduction Strategy Papers (PRSP)

10. Gli Obiettivi di sviluppo del millennio (MDG) e l’agenda dello sviluppo post-2015

Gli MDG/L’agenda dello sviluppo post-2015/.I molteplici usi degli MDG: comunicazione, valutazione, pianificazione

Bibliografia

Indice analitico