Carocci editore - Leggere il presente

Password dimenticata?

Registrazione

TFA e formazione

Banner

crediti formativi

Banner

Promo del mese

Banner
Banner
Leggere il presente

Leggere il presente

Questioni kantiane

a cura di: Mariannina Failla

Edizione: 2014

Collana: Colloquium philosophicum (5)

ISBN: 9788843071623

  • Pagine: 200
  • Prezzo:22,00 18,70
  • Acquista

In breve

Il volume intende mostrare la poliedrica capacità kantiana di parlare alla nostra epoca evitando truismi e luoghi comuni generati dalla volontà di scoprire ciò che è vivo o morto in un pensatore classico, ma ponendo al vaglio dei migliori interpreti della modernità (F. Nietzsche, Ch. S. Peirce, Th. Adorno, M. Heidegger, P. Ricoeur, E. Bloch) concetti centrali della filosofia kantiana quali noumeno, antinomia, contingenza, libertà. In modo innovativo gli autori del volume sottolineano le radici kantiane nel prospettivismo di Nietzsche, il ruolo del tempo nel concetto antinomico di libertà nonché la paternità kantiana di nuovi modi (dialettico-negativi) di declinare la metafisica.

Indice

Prima sezione

La dialettica

Dialettica, psicologia e sistema della metafisica in Kant di Chiara Fabbrizi

Forme di libertà nell’esposizione e soluzione kantiana della terza antinomia di Klaus Düsing

Una difficile contingenza. Osservazioni sull’«antinomia della ragione pura» di Francesco Toto

Seconda sezione

Il noumeno e l’umano

Causalità, libertà, tempo. Heidegger e l’antinomicità della ragione in Kant di Pavel Rebernik

Potenza d’agire. La terza antinomia kantiana nella riflessione etica di Paul Ricoeur di Annamaria Contini

Determinismo e libertà in Kant. Annotazioni sul rapporto etica-prassi di Mariannina Failla

Terza sezione

Il noumeno e la metafisica

«Mein Urtheil ist mein Urtheil». Le radici kantiane del prospettivismo in Nietzsche di Carlo Gentili

Peirce discepolo e avversario di Kant di Rosa M. Calcaterra

Dialettica della non-identità, trascendenza ed estetica: Th. W. Adorno interprete di Kant di Stefano Marino