Carocci editore - Una faccia una razza?

Password dimenticata?

Registrazione

TFA e formazione

Banner

crediti formativi

Banner

Promo del mese

Banner
Banner
Una faccia una razza?

Alessandra Coppola

Una faccia una razza?

Grecia antica e moderna nell’immaginario italiano di età fascista

Edizione: 2014

Collana: Studi Storici Carocci (203)

ISBN: 9788843071401

  • Pagine: 168
  • Prezzo:18,00 15,30
  • Acquista

In breve

Con quali occhi i viaggiatori italiani osservavano la Grecia moderna, dove si recavano alla ricerca di quella antica? Quali erano i loro filtri culturali, fino al tempo dell’aggressione italiana nell’ottobre del 1940? Partendo da tali quesiti il volume delinea il formarsi di un’immagine della Grecia, antica e moderna, costretta a confrontarsi con il trionfo di quella Roma antica che stava rinascendo grazie alla retorica fascista e il proporsi delle moderne teorie scientifiche sulla razza e l’evoluzione umana.

Indice

Prefazione

Introduzione. 28 ottobre

1. L’idea di Roma, l’idea di Grecia

Il mito di Roma/L’idea di Grecia in Grecia/L’idea di Grecia in Italia

2. Degenerazione

I precedenti: la storia/I precedenti: dalla storia alla biologia/L’inferiorità greca

3. Grecia moderna e Roma fascista

Contro la Grecia moderna/ Contro la Grecia moderna e antica

4. Viaggi in Grecia

I viaggiatori/La diplomazia/Appendice: Il colosso di Marussi

5. Epilogo. La percezione greca

La satira/Ochi/Occupazione

Indice dei nomi