Carocci editore - Il fato

Password dimenticata?

Registrazione

Il fato

Cicerone

Il fato

a cura di: Stefano Maso

Edizione: 2014

Collana: Classici (35)

ISBN: 9788843071029

In breve

Solo negli ultimi decenni si è cominciato a riconoscere il valore di Cicerone filosofo. Il De fato è in questo senso una brillante conferma. In un testo concentrato (e breve, anche perché ci è pervenuto mutilo dell’inizio e della fine) sono affrontate questioni decisive quali la dottrina della causalità nello Stoicismo e il fatalismo di Crisippo, il ruolo del Principio di bivalenza, il ragionamento sul possibile di Diodoro Crono e il problema dei futuri contingenti, il libero arbitrio e la posizione di Carneade a confronto con quella giudicata “improponibile” di Epicuro. L’argomentazione è coinvolgente e persuasiva anche perché traspare deciso lo sforzo compiuto da Cicerone per ritagliarsi un proprio angolo prospettico. Il testo del De fato, criticamente rivisto, è accompagnato da una nuova traduzione e, per la prima volta, da un commento integrale.

Indice

La causalità, il destino e “ciò che e in nostro potere”

Nota al testo

Il fato

Frammenti

Commento

Bibliografia