Carocci editore - Tutta un’altra fiction

Password dimenticata?

Registrazione

TFA e formazione

Banner

crediti formativi

Banner

Promo del mese

Banner
Banner
Tutta un’altra fiction

Tutta un’altra fiction

La serialità pay in Italia e nel mondo. Il modello Sky

a cura di: Massimo Scaglioni, Luca Barra

Edizione: 2013

Collana: Biblioteca di testi e studi (879)

ISBN: 9788843070480

  • Pagine: 264
  • Prezzo:28,00 23,80
  • Acquista

In breve

Dove nasce il successo di una serie Tv come Romanzo criminale? Perché il caso letterario Gomorra rivive sul piccolo schermo? Quali sono i rapporti di queste narrazioni con la letteratura, il cinema e la fiction generalista? In che modo si sviluppano la loro produzione, distribuzione e promozione? Quali sono le risposte e le reazioni degli spettatori? Da alcuni anni la fiction ha vissuto un cambiamento sostanziale, in Italia e nello scenario internazionale: l’affermarsi di soggetti nuovi, come le Tv a pagamento, ha dato il via a un’inedita produzione di racconti per la televisione. Nel nostro paese, il protagonista di questa mutazione è stato Sky, che ha puntato su storie originali, distanziandosi nei temi, nei linguaggi e nelle procedure creative dai modelli consolidati nella Tv tradizionale. Tutta un’altra fiction affronta, affidandosi a una pluralità di voci e punti di vista, il modello seguito da Sky Italia nella produzione seriale mettendolo a confronto con quanto accaduto negli Stati Uniti con HBO e in altri paesi europei come Francia, Gran Bretagna, Spagna e Germania.

Indice

Modello Sky. Introduzione di Massimo Scaglioni e Luca Barra

Parte prima

Analisi

1. La macchina seriale. Produzione e promozione delle fiction Sky di Luca Barra e Massimo Scaglioni

La genesi di un modello: la fiction diventa pay/Scouting & storytelling: origine e sviluppo della fiction Sky/Potenza e controllo: la produzione dal lato del broadcaster/L’altra metà della fiction: la comunicazione

2. Eventi a ripetizione. Le fiction originali nei palinsesti di Sky Cinema di Luca Barra

La costruzione dell’evento/L’importanza della ripetizione

3. Tutta un’altra audience. Il pubblico delle fiction pay di Massimo Scaglioni

Il pubblico pay e la sua fiction/Fra evento e disponibilità: le logiche del consumo

della fiction pay/Quo vadis, fiction? Dai primi tentativi al modello 61

4. I love fiction! Modelli di consumo nel mondo della serialità televisiva

di Cecilia Penati e Anna Sfardini

Introduzione: le bussole del consumo di fiction/Ritmi e temporalità di fruizione/ “Tutto un altro mondo”: i modelli della serialità americana e italiana a confronto/Il “posto” di Sky nello scenario della fiction tv

5. Investimenti e modelli economici. Il ruolo della fiction Sky nel sistema dei media e nel sistema-paese

di Marco Cucco

Gli investimenti in fiction in Italia e nel contesto europeo/La fiction di Sky: un prodotto alternativo/Fiction nazionale e investimenti esteri/Strumento di radicamento nazionale e fattore di dinamicità

6. Quale modello seriale. La fiction Sky, sospesa tra America ed Europa di Paola Brembilla e Guglielmo Pescatore

Modelli e strategie di business/Tipologie di prodotto/Il richiamo ad altri media/Il trend europeo

Parte seconda

Sguardi

7. Una serie poco italiana: Romanzo criminale di Aldo Grasso

8. Ribaltare le gerarchie. Quando le serie tv son meglio dei romanzi di Mariarosa Mancuso

9. Le radici e il mito. La dimensione urbana del crimine attraverso i media di Peppino Ortoleva

10. Profumo di cinema. Qualità e innovazione nella nuova serialità televisiva italiana di Gianni Canova

11. Innovazione con giudizio. Simboli e immaginari della fiction pay di Ruggero Eugeni

Il vecchio e il nuovo/L’inquietante estraneità della fiction Sky/Conclusione: l’iperspettatore in divenire

Parte terza

Testi. Fiction di Sky

12. Culto convergente: Quo vadis, baby? La serie di Eleonora Benecchi

Blog, web e mondo social

13. Gangster alla romana: Romanzo criminale. La serie di Giuliana C. Galvagno

Nascita e sviluppo di una banda/Modelli, lanci e declinazioni

14. La caduta degli eroi: Romanzo criminale 2. La serie di Giuliana C. Galvagno

Apertura e distacco/Somiglianze, differenze

15. Contro la fiction benpensante: Nel nome del male di Andrea Fornasiero

Un satanismo intellettuale/Il diavolo è nei dettagli/Un bilancio delle intenzioni

16. Tra diversità e omologazione: Moana di Stefania Carini

Magnifica Moana/Miniserie biografica all’italiana/Mostrare di più per essere differenti

17. Un telepanettone in regalo: Un Natale per due e Un Natale con i fiocchi di Stefania Carini

Nuove coppie, autori consolidati/Dal cinepanettone al telepanettone: tradizione italiana

e influsso americano/ La tv come regalo

18. La tempesta è in arrivo: Faccia d’angelo di Adriano D’Aloia

Romanzo angelico/Finzionale fattuale/Sporca pulizia

19. Adattamenti a confronto: In Treatment di Gianluca Palmero-Delcò

Adattamento a maglie larghe e strette /Il confronto con l’originale

20. In lavorazione di Massimo Scaglioni e Luca Barra

Parte quarta

Testi. Fiction di Fox Italia

21. Altro che Occhi del cuore: Boris di Veronica Innocenti

Metatelevisione/Convergenza ed espansioni

22. Famiglie sotto spirito: Non pensarci. La serie di Claudio Bisoni

Scelte narrative/Strana modularità/Dinamiche familiari

23. Vere e false piste: Il mostro di Firenze di Paolo Noto

Una provincia tetra/Caratteri e caratteristi/Il rapporto con i fan

Parte quinta

Scenari

24. Il costo dell’eccellenza: gli Stati Uniti di Andrea Fornasiero

Golden Age of hbo/Il trono di spade/La riscossa dei generi/Correzioni di rotta 204

25. Valore aggiunto: la Gran Bretagna di Matt Crowder

Produzioni pay/Un bouquet di canali/Drama/Sitcom/Il ruolo degli originali

26. Verso la produzione (con lentezza): la Germania di Bärbel Göbel-Stolz

Sky, sul cavo e sul satellite/Resistenze nella produzione

27. Primi passi incerti: la Spagna di Charo Lacalle, Deborah Castro e Mariluz Sánchez

L’offerta di fiction pay/Fiction spagnola/ Transmedialità

28. Innovazione seriale: la Francia di Matteo Treleani

Peculiarità del paesaggio francese/La pay in Francia/Il ruolo dominante di Canal+/Le fiction prodotte dai canali premium: tra polar e sitcom/Les revenants: l’horror à la française/Bref: un esempio di contenuto convergente/Conclusioni