Carocci editore - Portogallo e Piemonte

Password dimenticata?

Registrazione

Portogallo e Piemonte

Portogallo e Piemonte

Nove secoli (XII-XX) di relazioni dinastiche e politiche

a cura di: Maria Antónia Lopes, Blythe Alice Raviola

Edizione: 2014

Collana: Studi Storici Carocci (219)

ISBN: 9788843070343

  • Pagine: 272
  • Prezzo:29,00 27,55
  • Acquista

In breve

Questo libro racconta di un legame di lunghissima durata: quello fra il Portogallo – una delle principali monarchie nazionali della prima età moderna – e il ducato di Savoia, piccolo Stato transalpino in cerca di riconoscimento internazionale. Grazie ai contributi di autori di diversa provenienza e di ambiti disciplinari differenti emerge un quadro istituzionale e dinastico variegato, condizionato dagli eventi della politica europea. Sono per lo più le donne, principesse portoghesi o piemontesi, a fungere da pedine diplomatiche e parentali nel tessuto delle relazioni secolari luso-sabaude: Mafalda di Moriana e Savoia, prima regina del Portogallo; Beatrice de Aviz duchessa di Savoia; Margherita di Savoia, viceregina di Portogallo per conto della dominazione spagnola; Maria Francesca Isabella di Savoia Nemours, regina del trono portoghese restaurato; infine Maria Pia di Savoia, penultima regina della monarchia portoghese. Ma sono anche i disegni delle due casate, come nel caso del ventilato matrimonio fra l’infanta Isabel Luisa e il futuro Vittorio Amedeo ii di Savoia, a consolidare un’alleanza lontana nello spazio, ma fruttuosa nel tempo. Non a caso il Portogallo fu meta d’esilio per due sovrani sabaudi, Carlo Alberto, re di Sardegna, e Umberto ii re d’Italia, il quale, dopo la proclamazione della Repubblica italiana nel 1946, soggiornò a lungo a Cascais. Dalle Alpi all’Atlantico, e dall’Atlantico alle Alpi, si potrebbe riassumere il secolare legame tra Portogallo e Piemonte, in una densa, ciclica contaminazione fra cerimoniali, usi di corte e modelli culturali fra due Paesi solo in apparenza distanti ed estranei l’uno all’altro.



Il volume fa parte della serie Studi sabaudi, diretta da Blythe Alice Raviola e Franca Varallo.

Indice

Introduzione di Blythe Alice Raviola e Maria Antónia Lopes

Mafalda di Moriana e Savoia (1130/1133-1158), prima regina del Portogallo di Maria Alegria Fernandes Marques

L’infanta Beatrice di Portogallo e il suo matrimonio con il duca di Savoia (1504-1521) di Ana Isabel Buescu

Beatrice di Portogallo e il governo del ducato sabaudo (1521-1538) di Pierpaolo Merlin

«A fatal máquina». Margherita di Savoia (1589-1656), duchessa di Mantova e viceregina di Portogallo di Blythe Alice Raviola

Maria Francesca Isabella di Savoia (1646-1683), regina di Portogallo di Isabel M. R. Mendes Drumond Braga

«Nôtre grand dessein»: il progetto di nozze fra Vittorio Amedeo ii e l’infanta Isabella Luisa (1675-82) di Toby Osborne

Maria Pia di Savoia (1847-1910), regina del Portogallo: un pilastro della monarchia portoghese e dei rapporti Portogallo-Italia di Maria Antónia Lopes

Dopo la sconfitta. L’esilio portoghese di Carlo Alberto, re di Sardegna, e Umberto II, re d’Italia di Pierangelo Gentile

Indice dei nomi

Gli autori