Carocci editore - Canti

Password dimenticata?

Registrazione

Canti

Giacomo Leopardi

Canti

a cura di: Andrea Campana

Edizione: 2014

Ristampa: 3^, 2017

Collana: Classici (33)

ISBN: 9788843070039

In breve

Questo nuovo commento ai Canti si propone anzitutto di restituire pienamente il significato letterale del testo di Leopardi, divenuto ormai arduo per il lettore odierno, anche colto. In special modo, esso mira a rendere bene esplicita la natura classicistica del lessico poetico dell’autore, precipitato di una lunghissima tradizione, che va dai lirici greci e latini a quelli italiani. L’introduzione al volume, i preamboli ai singoli canti e le corpose note a piè di pagina, con un insistito ricorso all’intertestualità, agevolano la comprensione delle poesie, calandole in un percorso diacronico, insieme storico e bio-bibliografico.

Indice

Prefazione, di Emilio Pasquini

Storia dei Canti leopardiani

Tavole

Bibliografia

Nota al testo

Canti

Notizia intorno alle edizioni di questi Canti

I All’Italia

II Sopra il monumento di Dante che si preparava in Firenze

III Ad Angelo Mai, quand’ebbe trovato i libri di Cicerone della Repubblica

IV Nelle nozze della sorella Paolina

V A un vincitore nel pallone

VI Bruto minore

VII Alla Primavera, o delle favole antiche

VIII Inno ai Patriarchi, o de’ principii del genere umano

IX Ultimo canto di Saffo

X Il primo amore

XI Il passero solitario

XII L’infinito

XIII La sera del di di festa

XIV Alla luna

XVI La vita solitaria

XVII Consalvo

XVIII Alla sua donna

XIX Al conte Carlo Pepoli

XX Il risorgimento

XXI A Silvia

XXII Le ricordanze

XXIII Canto notturno di un pastore errante dell’Asia

XXIV La quiete dopo la tempesta

XXV Il sabato del villaggio

XXVI Il pensiero dominante

XXVII Amore e morte

XXVIII A se stesso

XXIX Aspasia

XXX Sopra un basso rilievo antico sepolcrale, dove una giovane morta e rappresentata in atto di partire, accommiatandosi dai suoi

XXI Sopra il ritratto di una bella donna, scolpito nel monumento sepolcrale della medesima

XXXII Palinodia al marchese Gino Capponi

XXXIII Il tramonto della luna

XXXIV La ginestra o il fiore del deserto

XXXV Imitazione

XXXVI Scherzo

Frammenti

XXXVI

XXXVII

XXXIX

XL Dal greco di Simonide

XLI Dello stesso

Note

Appendice

I A un vincitore nel pallone

II Da: Inno ai Patriarchi o de’ principii del genere umano.Canzone Nona

III Da: Canzoni del conte Giacomo Leopardi

IV Da: Annotazioni

V Agli amici suoi di Toscana