Carocci editore - Il populismo

Password dimenticata?

Registrazione

Il populismo

Loris Zanatta

Il populismo

Edizione: 2013

Collana: Quality paperbacks (420)

ISBN: 9788843069996

In breve

In che cosa consiste il populismo? Perché è stato ed è così diffuso? E perché lo è nel mondo latino più che altrove? L’autore analizza i diversi volti del fenomeno nel corso della storia, rintracciando le origini del populismo in una visione del mondo antica, tipica di epoche dominate dal sacro, in cui le società sono intese come organismi e il “popolo” è un insieme unitario e indivisibile.

Indice

Introduzione

1. Che cos’è il populismo

L’essenza del populismo

Il popolo del populismo

La leadership manichea

2. La comparsa del populismo

Contingenze favorevoli

Populismo e globalizzazione

L’ambivalenza del populismo

3. Populismo e religione

Immaginario populista e immaginario religioso

La matrice religiosa

Unità politica e unità religiosa

Populismo e religione oggi

Religioni politiche

4. Comunità organica e nemico interno

Il rifiuto della pluralità

Conflitto e delegittimazione

Il nemico interno

5. Populismo e totalitarismo

Modernità e totalitarismo

Il nemico dei populismi totalitari

Il monopolio dell’identità

6. Il populismo nella storia

Le origini

Populismi e guerra fredda

Il mito dell’omogeneità perduta

7. Populismo latino

Sfera sociale, sfera economica e contesto globale

La pulsione redentrice

America latina, paradiso populista

La forza del populismo latino

8. Il populismo oggi

La nuova primavera populista

Il populismo dei moderni

Italia e Venezuela

L’amore e l’odio

Conclusioni

Glossario

Bibliografia

Indice dei nomi