Carocci editore - Carte provenzali

Password dimenticata?

Registrazione

Carte provenzali

Roberta Capelli

Carte provenzali

Ezra Pound e la cultura trobadorica (1905-1915)

Edizione: 2013

Collana: Biblioteca Medievale Saggi (31)

ISBN: 9788843069941

  • Pagine: 224
  • Prezzo:26,00 24,70
  • Acquista

In breve

La passione di Ezra Pound per i trovatori nasce all’epoca dei suoi studi universitari all’Hamilton College (1905) e, per tutto il decennio successivo, la letteratura in lingua d’oc offre materia per traduzioni, personaggi per le dramatis personae poetiche, spunti di riflessione per saggi letterari. Il volume ricostruisce le fasi di questa ricerca artistica, delineando il progressivo perfezionarsi del metodo di condensazione che è alla base della poetica poundiana. La stagione provenzale di Pound si esaurisce nel momento in cui prendono forma i Cantos, di cui il poemetto Near Perigord (1915) è emblematica anticipazione: utilizzando scartafacci, abbozzi e bozze inediti si evidenzia il percorso creativo che conduce al dettaglio luminoso trobadorico disseminato nel capolavoro della maturità e che fornisce una chiave di interpretazione privilegiata per spiegarne la difficoltà e l’oscurità.

Indice

Premessa

1. La scoperta dei trovatori: gli anni universitari (1904-07)

2. Le maschere del giovane poeta: Venezia-Londra (1908-10)

3. Lo spirito romanzo e il canone del passato (1910)

4. Arnaut Daniel come Osiride e l’ombra di Cavalcanti (1911-12)

5. Canzonieri poundiani, tra vecchie forme e nuove idee (1910-12)

6. Nuovi percorsi del trobadorismo poundiano (1912-15)

Appendice I. Lo scaffale romanzo di Pound

Appendice II. Gallerie trobadoriche

Appendice III. Walking Tour in Provincia Deserta

Appendice IV. Traduzioni in omaggio alla tradizione

Bibliografia