Carocci editore - L’America nell’Occidente

Password dimenticata?

Registrazione

TFA e formazione

Banner

crediti formativi

Banner

Promo del mese

Banner
Banner
L’America nell’Occidente

Marco Mariano

L’America nell’Occidente

Storia della dottrina Monroe (1823-1963)

Edizione: 2013

Ristampa: 1^, 2017

Collana: Studi Storici Carocci (207)

ISBN: 9788843069811

  • Pagine: 232
  • Prezzo:24,50 20,83
  • Acquista

In breve

La dottrina Monroe è uno dei testi sacri della politica estera americana: in quasi duecento anni di vita è stata spesso invocata a sostegno delle guerre e dei trattati, delle azioni e delle omissioni, delle promesse e delle minacce che hanno propiziato l’ascesa degli Stati Uniti da fragile repubblica a potenza regionale, a superpotenza mondiale. Ma i principi enunciati da James Monroe nel 1823 – la divisione del mondo in due sfere contrapposte, il veto a interferenze e tentativi di colonizzazione europea nel Nuovo Mondo, l’impegno americano a evitare analoghe interferenze nel Vecchio Continente – si sono dimostrati così pervasivi e longevi soprattutto per il loro contributo alla definizione dell’identità americana. Per più di un secolo l’ideologia della dottrina Monroe ha intrecciato le premesse anticoloniali e gli esiti imperiali della politica estera degli Stati Uniti in una grande narrazione del ruolo storico dell’America e del suo posto nel mondo. Il potere americano ha da tempo assunto una proiezione globale, ma le sue origini e le sue implicazioni per l’identità nazionale sono comprensibili solo nel quadro di un “Occidente” di volta in volta ridisegnato dalla dottrina Monroe.

Indice

Introduzione

1. L’America nell’“Occidente” diviso (1776-1823)

Le radici nordatlantiche della dottrina Monroe/Metageografie atlantiche: l’Europa/Metageografie emisferiche: l’America Latina

2. L’America dall’emisfero occidentale al mondo atlantico (1823-1848)

Religione, razza e gerarchie emisferiche/Uomini, merci, idee. Il mondo atlantico come risorsa e come minaccia/Ideologia monroviana e politiche imperiali: Texas, Messico e supremazia bianca

3. L’America nell’“Occidente” imperiale (1889-1904)

Mercati, spazio e alterità. L’America verso l’“Occidente” imperiale/Ideologia monroviana e politiche imperiali: commercio e confini/Ideologia monroviana e politiche imperiali: Cuba e il “corollario Roosevelt”/Ordine e “civilizzazione”. La missione americana nell’Occidente imperiale

4. L’America nell’“Occidente” globale (1933-1963)

Premesse monroviane e obiettivi globali. L’emisferismo internazionalista di Franklin D. Roosevelt/Ritorno all’emisfero occidentale. La Guerra fredda e il “corollario Kennan”/ Monroviani inconsapevoli. John F. Kennedy e «the best and the brightest»

Bibliografia

Indice dei nomi