Carocci editore - Etica della comunicazione

Password dimenticata?

Registrazione

Etica della comunicazione

Adriano Fabris

Etica della comunicazione

Nuova edizione

Edizione: 2014

Ristampa: 9^, 2021

Collana: Frecce (172)

ISBN: 9788843069408

  • Pagine: 144
  • Prezzo:16,00 15,20
  • Acquista

In breve

Oggi più che mai la comunicazione è un tema di grande attualità. I suoi processi, infatti, incidono profondamente sulla nostra vita e la modificano in modo radicale: per rendersene conto basta accendere la televisione, aprire un giornale, collegarsi a internet. Oggi più che mai, tuttavia, l’agire comunicativo richiede di essere definito, regolato, orientato. Bisogna far emergere i criteri in base ai quali sia chi comunica sia chi fruisce della comunicazione compie determinate scelte. Il volume intende chiarire che cosa significa comunicare bene e motivare all’assunzione, in ambito comunicativo, di alcune scelte piuttosto che di altre. In altre parole, esamina come e perché comunicare, e soprattutto come e perché comunicare bene. Ne risulta un libro non solo per gli addetti ai lavori - giornalisti, comunicatori, web editor -, ma per chiunque, in vario modo, è coinvolto nei processi comunicativi e si interroga sui loro scopi, condizioni e conseguenze.

Indice

Prologo. Gli scopi del libro

1. Etica e comunicazione

Che cosa significa “etica”?

Le domande dell’etica

La descrizione dell’agire

Che cosa debbo fare?

Il senso dell’azione

L’etica nell’età della tecnica

Etica generale ed etiche applicate

2. Che cos’è l’etica della comunicazione?

Perché un’etica della comunicazione?

L’ambiguità dell’etica della comunicazione come etica applicata

I significati del “comunicare” e i loro risvolti etici

Il modello comunicativo standard

La comunicazione come creazione di uno spazio comune

La prima forma dell’etica della comunicazione: l’approccio deontologico

Excursus: il problema della responsabilità

La seconda forma: l’etica della comunicazione propriamente detta

La terza forma: l’etica nella comunicazione

3. Modelli di etica della comunicazione

Che cosa significa “comunicare bene”?

Il collegamento privilegiato alla “natura” dell’essere umano

Il dialogo quale modello etico di comunicazione

Il paradigma retorico del riferimento all’audience

Il criterio dell’utilità

Il principio della comunità della comunicazione

Etica comunicativa

4. L’etica della comunicazione oggi

Etica della comunicazione per tutti

Etica della parola, etica della scrittura, etica delle professioni comunicative

Verità e menzogna in senso morale

Etica e giornalismo: la questione dell’obiettività

Etica e televisione: la notizia fa spettacolo

Etica e internet: il problema della realtà virtuale

L’etica disattesa

Epilogo. Etica del libro

Note

Bibliografia

Indice dei nomi