Carocci editore - La letteratura postcoloniale

Password dimenticata?

Registrazione

La letteratura postcoloniale

Silvia Albertazzi

La letteratura postcoloniale

Dall’Impero alla World Literature

Edizione: 2013

Ristampa: 1^, 2017

Collana: Quality paperbacks (411)

ISBN: 9788843068876

In breve

Nel ripercorrere le tappe delle scritture non metropolitane, dalla colonizzazione dell’immaginario d’oltremare ad opera delle grandi potenze occidentali alla decolonizzazione e postcolonizzazione letteraria del secondo Novecento, fino alle storie recenti e recentissime che raccontano l’11 settembre 2001 da un “altro” punto di vista, il volume invita a leggere, studiare e far dialogare le letterature del mondo. L’obiettivo è definire (o lasciarsi definire da) una letteratura senza frontiere, che contamina stili, generi e tematiche, e in cui si attua uno scambio fecondo tra periferia e centro, in un contagio positivo senza soluzione di continuità.

Indice

Introduzione

1. Gli archivi dell’Impero. L’imperialismo e la colonizzazione dell’immaginario

L’Illuminismo e la centralità europea

La colonizzazione dell’immaginario

Modelli testuali coloniali

2. Lo sguardo dell’Altro. Il processo letterario nelle colonie

Copia e assimilazione, tabù e totem

Oralità e scrittura

Nazione, nazionalismo e narrazione

3. Pensare per tracce. Indipendenza, decolonizzazione e postcolonialità

Resistenza, decolonizzazione e identità

Modelli testuali postcoloniali

Appropriazioni postcoloniali

4. La contronarrativa della diaspora. Emigrazione, immigrazione e narrazione

Identità diasporica e narrazione

Il concetto di traduzione

La memoria e la costruzione del presente

5. Verso una World Literature? La condizione letteraria all’alba del terzo millennio

Postcolonialismo e postmodernismo

World Literature?

World Literature: tre case studies

Conclusione

Note

Bibliografia essenziale

Indice dei nomi