Carocci editore - La libertà religiosa in Italia

Password dimenticata?

Registrazione

TFA e formazione

Banner

crediti formativi

Banner

Promo del mese

Banner
Banner
La libertà religiosa in Italia

Alessandro Ferrari

La libertà religiosa in Italia

Un percorso incompiuto

Edizione: 2013

Ristampa: 1^, 2013

Collana: Studi Storici Carocci (187)

ISBN: 9788843067336

  • Pagine: 176
  • Prezzo:20,00 17,00
  • Acquista

In breve

La religione ha svolto un ruolo di eccezionale rilevanza nella storia d'Italia. Essa è, del resto, tra i diritti e fenomeni sociali più nominati dalla Costituzione italiana. Tuttavia, il percorso del diritto di libertà religiosa continua ad essere poco conosciuto. Questa scarsa conoscenza della storia e delle trasformazioni di un diritto così fondamentale si riflette sia in un dibattito pubblico che raramente considera la dimensione giuridica delle problematiche connesse all'esercizio della libertà religiosa sia nella diffusa difficoltà, ai diversi livelli della responsabilità politica ed amministrativa, a mettere in pratica un diritto troppo spesso derubricato a questione di secondaria importanza. Nello stesso tempo, il nuovo ruolo assunto dalle identità religiose e la trasformazione del panorama culturale e religioso italiano, con la sua ormai stabile connotazione pluralista, rendono urgente una presa di coscienza delle sfide da affrontare e degli strumenti normativi a disposizione per garantire un diritto di libertà religiosa conforme agli standard costituzionali e a quelli del sistema internazionale di cui l'Italia fa parte. Questo libro, dopo un breve inquadramento storico, intende offrire un contributo di sintesi sullo stato di salute del diritto di libertà religiosa in Italia e sulle principali questioni aperte e che necessitano una riflessione – e un intervento – ad ampio raggio.

Indice

1. Il diritto di libertà religiosa nell’età liberale: dalla tolleranza alla libertà

Libertà religiosa e religione di Stato: tra ideali separatisti e cadute giurisdizionalistiche/Roma capitale: un inevitabile conflitto tra Stato e Chiesa/Il grande accomodamento: la legge delle Guarentigie/La fine dell’equilibrio liberale: la questione religiosa agli albori del Novecento

2. Il diritto di libertà religiosa nell’età della Conciliazione: la politica ecclesiastica del fascismo

Verso la Conciliazione/I Patti Lateranensi dell’11 febbraio 1929/L’esecuzione dei Patti: verso una libertà confessionale/Interpretazioni divergenti e segnali di rottura

3. Il diritto di libertà religiosa nella Costituzione repubblicana

Un nuovo scenario: la contemporaneità/Il nuovo ordine costituzionale e i Patti Lateranensi/L’art. 7 Cost./L’art. 8 Cost./Gli articoli 19 e 20 Cost.

4. Il diritto di libertà religiosa: dalla promessa all’attuazione

Premessa/Primo tempo: l’impossibile confessionismo e l’opera della Corte costituzionale/Gli anni Settanta: il tempo delle riforme

5. L’Accordo di Villa Madama del 1984: un nuovo diritto di libertà religiosa per la Chiesa cattolica

Un Accordo per principi/I contenuti/Il nuovo Accordo e il nuovo contesto per la libertà religiosa

6. Oltre la Chiesa cattolica: il tempo del pluralismo e delle intese

Nascita di una stella: l’istituto delle intese/Le prime intese: verso la deformazione di un istituto/Un sistema ingolfato/Uno scenario mutato: i nuovi problemi della libertà religiosa/Riflessi italiani della globalizzazione/Il diritto di libertà religiosa tra timori politici e supplenze tecniche

7. Il modello italiano di fronte al cambiamento: la grande omissione della politica

Vivere senza legge: una dubbia aurea mediocritas/La piramide dei culti/Il paradigma islamico/Le supplenze istituzionali: il ruolo dei Comuni e delle università. Il caso milanese e l’esperienza del FIDR/Le interpretazioni della politica: qualche esempio di pratica legislativa

8. Il ruolo dei giudici: l’impossibile supplenza tecnica

La giurisprudenza e la duplice dimensione della libertà religiosa/Il principio di laicità/Le applicazioni del principio di laicità: il muro del diritto specialissimo/Le possibilità del diritto speciale

9. Il diritto di libertà religiosa di una nazione-Stato: le “invarianti” e il ruolo della Chiesa cattolica

Il paradigma cattolico: confessionalità, bilateralità e influenza politica/Logica politica e accomodamento/Chiesa cattolica e fonti del diritto di libertà religiosa/Un diritto di libertà religiosa contemporaneo/Il principio costituzionale di laicità: garanzia di pluralismo e pluralità di interpretazioni/La laicità del diritto e le sue opposte narrative/Laicità costituzionale e sana laicità: una rischiosa omonimia/Laicità e diritto di libertà religiosa: il ruolo della Chiesa cattolica

10. Epilogo. Diritto di libertà religiosa, specialità e secolarizzazione

Bibliografia