Carocci editore - Kierkegaard

Password dimenticata?

Registrazione

Kierkegaard

Ettore Rocca

Kierkegaard

Edizione: 2013

Ristampa: 1^, 2015

Collana: Pensatori (29)

ISBN: 9788843066933

  • Pagine: 308
  • Prezzo:20,50 17,43
  • Acquista

In breve

“Che cos’è la gioia? Che cos’è essere gioiosi? È essere in verità presenti a sé stessi. Ma l’essere in verità presenti a sé stessi è questo ‘oggi’, è essere oggi, essere in verità oggi. Quanto più è vero che sei oggi, quanto più sei completamente presente a te stesso nell’essere oggi, tanto più il giorno dell’infelicità, il domani, non esiste per te. La gioia è il tempo presente con tutta l’enfasi su: il tempo presente.”

Indice

Sigle

1. Comunicare la verità

Antinomia

La strategia della comunicazione

Divino o demoniaco

Il segnale marittimo

Smettere di scrivere

Testimonianza

2. I miti di una vita

La nota segreta

Il padre

La fidanzata

Il diffamatore

Il vescovo

3. Il giovane Kierkegaard nell’età dell’oro della cultura danese

L’età dell’oro

Esordi satirici e polemici

Una verità per me

L’ironia e il mitico

4. Filosofie del segreto: l’estetico

Una recensione

Aut – aut: titolo e struttura

Il luogo e l’idea

Dal castello dei morti

Il segreto dell’Antigone moderna

Figure della seduzione

L’anti-sublime della noia

5. Filosofie del segreto: l’etico

Wilhelm: rivelazione e nuovo segreto

Scegliere se stessi o disperare

La religione dell’etico

Il segreto di Abramo

Autolesionismo

6. Libertà e angoscia

La libertà e il bene

L’angoscia, liberta non libera

Venire all’esistenza: genesis

L’angoscia dopo il peccato

L’istante

L’angoscia come ombra della libertà

La liberta e ripetizione

7. Socrate e Cristo

I limiti del pensiero

Pensare l’impensabile

La fede

Il pensiero miserabile e meraviglioso

8. L’esistenza e le sue sfere

L’esistenza: pathos e comicità, realtà e interesse

Tre, cinque o sette sfere dell’esistenza?

Dall’ironia all’umorismo

La religione dell’interiorita: sofferenza, tragico, ricordo,

colpa

Diventare altro da sé

L’assurdo, con e senza analogia

Il principio di contraddizione per la critica della modernità

9. Amore, desiderio, gioia

Volere una cosa sola

La contraddizione dell’amore 209

Dall’io al tu, dal tu a Dio 212

Immobilismo conservatore o opposizione alla società?

Ci sono cristiani al mondo?

Unio mystica

Silenzio, ascolto e gioia

10. Il sé disperato, il sé perdonato

Malattie per la vita, malattia per la morte

Il sé: autonomo o posto dall’altro?

Disperatamente non voler essere se stesso, disperatamente

voler essere se stesso

La disperazione e il peccato

Il bisogno di Dio come effetto del perdono

11. Combattere per il cristianesimo

Annullare la storia

Percepire Cristo – senz’aura

Seguire Cristo: il correttivo a Lutero

Riprodurre Cristo, ovvero riprodurre la sofferenza

Fino al martirio

Epilogo: parresia e fine degli pseudonimi

Cronologia della vita e delle opere

Bibliografia

Indice dei nomi