Carocci editore - Forme letterarie della filosofia

Password dimenticata?

Registrazione

Forme letterarie della filosofia

Paolo D'Angelo

Forme letterarie della filosofia

Edizione: 2012

Collana: Colloquium philosophicum (4)

ISBN: 9788843066483

  • Pagine: 320
  • Prezzo:35,00 29,75
  • Acquista

In breve

La filosofia non è un genere di scrittura, come suona una frase troppo spesso ripetuta, ma molti generi differenti tra loro. La storia della filosofia è una storia di dialoghi, trattati, lettere, commenti, saggi, autobiografie, aforismi, racconti, romanzi, dizionari, enciclopedie. In ognuno di questi generi la filosofia ha prodotto alcuni capolavori, e in certi casi – pensiamo al dialogo o all’autobiografia – sono stati proprio i filosofi a dare un contributo decisivo alla creazione del nuovo genere. In questo volume alcuni tra i migliori studiosi italiani di filosofia (Maria Bettetini, Riccardo Chiaradonna, Franca D’Agostini, Paolo D’Angelo, Elio Franzini, Carlo Gentili, Maddalena Mazzocut-Mis, Roberto Pujia, Emidio Spinelli, Franco Trabattoni) ricostruiscono la nascita e le vicende delle forme nelle quali si è espressa la ricerca filosofica, mostrando come letteratura e filosofia abbiano continuamente intrecciato le loro strade senza annullare ciascuna la propria specificità.

Indice

Introduzione di Paolo D’Angelo

Aforisma di Carlo Gentili

Autobiografia di Paolo D’Angelo

Commento di Riccardo Chiaradonna

Dialogo di Franco Trabattoni

Enciclopedia/Dizionario di Elio Franzini

Epistola di Emidio Spinelli

Quaestio/Disputatio di Maria Bettetini

Racconto/Romanzo di Maddalena Mazzocut-Mis

Satira di Roberto Pujia

Trattato/Saggio di Franca D’Agostini

Indice dei nomi

Gli autori