Carocci editore - Immigrazione e criminalità

Password dimenticata?

Registrazione

TFA e formazione

Banner

crediti formativi

Banner

Promo del mese

Banner
Banner
Immigrazione e criminalità

Valeria Ferraris

Immigrazione e criminalità

Edizione: 2012

Collana: Bussole (462)

ISBN: 9788843066421

  • Pagine: 112
  • Prezzo:12,00 10,20
  • Acquista

In breve

Che rapporto c’è tra immigrazione e criminalità? Esiste una “criminalità degli stranieri”? Ed è davvero un’“emergenza”, come frequentemente siamo portati a credere? Cosa ci dicono i dati statistici? Che ruolo ha la normativa in materia di immigrazione nella devianza degli stranieri? Quali sono le specificità delle politiche di contrasto di questo fenomeno? Il testo fa chiarezza sugli aspetti salienti del binomio immigrazione-criminalità e fornisce gli elementi di conoscenza necessari per orientarsi in un tema per più versi problematico.

Indice

Introduzione

1. La legge: tra regolarizzazione e criminalizzazione

Un problema di classificazione/La nascita della normativa/Dalla legge Turco-Napolitano alla Bossi-Fini/Dal 2002 al 2009: caos e irrigidimenti normativi/Gli ultimi anni: Corti Supreme ed emergenza profughi/La grande assente: la riforma della cittadinanza/Conclusioni

2. La criminalità: i dati statistici e il loro significato

I dati ufficiali sulla criminalità e il numero oscuro/Che cosa dicono (e non dicono) le statistiche ufficiali/I dati sulla criminalità straniera/Conclusioni

3. Esiste una criminalità straniera?

Lo spazio: la teoria ecologica/Le opportunità: la frustrazione strutturale/Le norme: apprendimento e conflitto culturale/ Le generazioni: le teorie subculturali/Il controllo: etichettamento e teorie del conflitto/La famiglia: le teorie del controllo sociale/Conclusioni

4. Tra percezione e realtà: il dedalo delle politiche

Le politiche migratorie: un oggetto composito/I modelli e i fattori delle politiche di controllo/L’opinione pubblica e i media sull’immigrazione/Le forme della criminalità straniera/Conclusioni

Conclusioni

Bibliografia