Carocci editore - Arcadia

Password dimenticata?

Registrazione

Arcadia

Iacopo Sannazaro

Arcadia

a cura di: Carlo Vecce

Edizione: 2013

Ristampa: 1^, 2015

Collana: Classici (26)

ISBN: 9788843066230

In breve

L’Arcadia, il più aperto spazio d’utopia che sia stato concepito in letteratura, è fortemente legata al contesto storico e culturale della Napoli del Rinascimento, in un momento di profonda crisi politica e civile che si riflette nel rapporto dialettico tra realtà e finzione, tra storia e mito. Non solo geniale reinvenzione della tradizione bucolica, ma documento del classicismo dei moderni, laboratorio di formazione di una lingua letteraria “mezzana” e potenzialmente italiana, non più “napolitana” o toscana, l’opera di Sannazaro è uno dei testi che hanno fondato la letteratura italiana.

Indice

Viaggio in Arcadia

Nota al testo

Arcadia

Bibliografia

Appendice

Indici a cura di Fernanda Palma