Carocci editore - Il mare al di là delle colline

Password dimenticata?

Registrazione

TFA e formazione

Banner

crediti formativi

Banner

Promo del mese

Banner
Banner
Il mare al di là delle colline

Paola Montefoschi

Il mare al di là delle colline

Il viaggio nel Novecento letterario italiano

Edizione: 2012

Collana: Lingue e Letterature Carocci (143)

ISBN: 9788843066117

  • Pagine: 272
  • Prezzo:27,00 22,95
  • Acquista

In breve

Lo sguardo oltremare, come desiderio di fuga e ricerca dell’altrove, accomuna le esperienze di viaggio – reali o virtuali – di alcuni scrittori del Novecento italiano. L’Oriente al di là dell’Adriatico di Barilli e Comisso. La memoria di Cartagine, superato il breve braccio di acque mediterranee che separa due continenti, di Marinetti, Comisso, Consolo. La gita oltremanica di Soffici, Cecchi, Barilli. La traversata dell’Atlantico e la riscoperta del Nuovo Mondo, nelle fantasmagorie argentine di Campana, nel dialogo a distanza fra i due “naufraghi” Ungaretti e Pound, nel mito americano di Vittorini e Pavese. Itinerari di viaggio e percorsi di una scrittura in divenire che riservano la sorpresa di preziosi documenti inediti: il marinettiano abbozzo di aeropoema, Roma Cartagine, resoconto lirico-erotico di una trasvolata della costa tunisina, compiuta dal fondatore del futurismo sulle tracce di “Scipione l’Africano e Salammbô”, e alcune singolari prove di scrittura del romanzo giovanile di Cesare Pavese Ciau Masino.

Indice

Nota introduttiva

Viaggi d’oltremare

1. Viaggio a Cartagine. Gli itinerari tunisini di Marinetti, Comisso, Consolo

La città morta/Un predecessore ottocentesco: il viaggio in Barberiadi Filippo Pananti/Rotte e suggestioni europee. La terra di Arlecchino e il paese di Salammbô/Filippo Tommaso Marinetti: Scipione l’Africano, Salammbô e l’aeropoema di Cartagine/Le Mille e una notte di Comisso/Vincenzo Consolo: ritorno a Cartagine

2. L’Oriente oltremare. Le rotte adriatiche di Bruno Barilli e Giovanni Comisso

Verso l’altra sponda/Il tappeto del “viaggiatore volante”/Felicità e malinconie dello “scrittore da vela”

3. Itinerari d’oltremanica. Il viaggio a Londra di Cecchi, Soffici e Barilli

La Londra in pantofole di Cecchi e Soffici/Fotogrammi nella nebbia: gli “asterischi londinesi” di Bruno Barilli

Oltreoceano. Viaggi fantastici e traduzioni come viaggio

4. Dino Campana. Il viaggio in Argentina del flâneur

Gli itinerari di un flâneur/La scoperta dell’America

5. L’ultimo viaggio del nomade. Ungaretti traduttore di Pound

6. Il sogno americano. Postille su Vittorini e Pavese traduttori

L’America senza il viaggio/La nuova leggenda. Vittorini traduttore di John Fante/Pavese: il viaggio come «avvenimento della creazione linguistica» /Il viaggio in America di Masino e la traduzione di Moby Dick

Appendice I

Carte inedite: abbozzo dell’aeropoema Roma Cartagine di Marinetti e prove di scrittura del Ciau Masino di Pavese

Appendice II

Scritti estravaganti: articoli balcanici di Bruno Barilli e Giovanni Comisso

Indice dei nomi