Carocci editore - La verità

Password dimenticata?

Registrazione

La verità

Giorgio Volpe

La verità

Edizione: 2012

Ristampa: 1^, 2014

Collana: Bussole (450)

ISBN: 9788843065196

  • Pagine: 144
  • Prezzo:12,00 11,40
  • Acquista

In breve

Come si distingue il vero dal falso? C’è una sola verità o ce ne sono tante? La verità si scopre o si costruisce? È assoluta oppure relativa? Queste sono soltanto alcune delle questioni che sorgono quando si tenta di fare i conti con questa proprietà familiare ma al contempo elusiva. La domanda fondamentale, tuttavia, è: “Che cos’è la verità?”. Molti filosofi hanno ripreso questo interrogativo, rielaborando le risposte tradizionali o formulando soluzioni totalmente nuove. Presentando criticamente i loro contributi, il volume ricostruisce in maniera chiara e accurata, senza tecnicismi superflui, le principali teorie della verità discusse nell’ambito della filosofia analitica contemporanea.

Indice

Premessa
1. Vero e falso
Verità: una o molte?/Proposizioni e altri “portatori di verità”/Proposizioni vere, false e ne vere ne false/La natura della verità
2. La teoria della corrispondenza
L’intuizione realista di Aristotele/Dall'intuizione alla teoria/Fatti: l’approccio linguistico/Fatti: l’approccio composizionale/Una teoria “ibrida”/Tre obiezioni ricorrenti
3. Le teorie epistemiche
Verità e conoscenza/La teoria della coerenza/Due teorie della verità pragmatiste/Un paio di obiezioni alle teorie pragmatiste
4. La teoria semantica
L’intuizione di Tarski/Il paradosso del mentitore/Un po’ di sintassi/Soddisfacimento e verità/Un’analisi della verità?/Teorie del significato
5. Le concezioni deflazionistiche
La teoria della ridondanza/La teoria decitazionale/Congiunzioni e disgiunzioni (anche) infinite/La concezione minimalista
6. Guardando avanti
La verità come norma/Il pluralismo aletico/Congiunzioni e fatti pleonastici
Bibliografia