Carocci editore - Avicenna

Password dimenticata?

Registrazione

Avicenna

Olga Lizzini

Avicenna

Edizione: 2012

Collana: Pensatori (28)

ISBN: 9788843065165

  • Pagine: 344
  • Prezzo:21,00 17,85
  • Acquista

In breve

Il Tutto, dunque, in rapporto alla Causa prima è un instaurato e l’atto con cui è fatto esistere quel che esiste a partire dalla Causa prima non è certo tale da permettere all’inesistenza di avere potere sulle sostanze delle cose. Esso è invece un far esistere che, in ciò di cui si predica l’eternità, rende impossibile l’inesistenza in assoluto: questa è l’instaurazione assoluta e il far essere assoluto e non un certo far essere. E ogni cosa avviene a partire da quell’Uno e quell’Uno fa avvenire ogni cosa.

Indice

Abbreviazioni

1. La logica: il sapere, la verità

La logica: definizione e statuto scientifico

Il campo d’applicazione della logica: rappresentazione concettuale e assenso

La verità come corrispondenza

I temi della logica: dall’Isagoge alla Poetica

I temi della logica: i termini

I temi della logica: le proposizioni

Retorica e poetica: l’uso delle immagini

I primi principi del conoscere

Il sistema delle scienze

Il criterio del sistema delle scienze

Il soggetto della logica: le intenzioni intelligibili seconde

Il problema della relazione tra logica e linguaggio

Il rapporto tra intenzioni e realtà

L’intenzione e l’universale

Quiddita, universale e particolare

Il senso ultimo della distinzione

La verità della proposizione e i futuri contingenti

2. La metafisica: la domanda fondamentale

Le premesse della metafisica avicenniana

L’essere (l’esistenza, l’esistente) e le sue connotazioni

Necessita e possibilità dell’esistenza

Dio, il cielo, il mondo. La dimostrazione dell’unicità

e dell’esistenza del Necessariamente Esistente

Il Necessariamente Esistente (Il?hiyy?t, i, 6-7)

La catena causale (Iš?r?t, iv, 9-15)

L’esistenza del Primo: le premesse della dimostrazione

L’esistenza del Primo quale causa agente: la dimostrazione

La finitezza della serie e le altre cause (la causa finale in particolare)

Gli attributi del Necessariamente Esistente: la causazione del Primo

Il flusso: la derivazione delle cose dal Primo

Il flusso: intelligenze, anime, corpi del Cielo

3. La fisica: il mondo sublunare

Il rapporto tra materia e forma

Donazione e ricezione: il primo senso della materia

Materia e forma: il secondo senso della materia

Preparazione appropriata e determinazione

Determinazione, tempo e influsso

Materia e preparazione: le difficolta della concezione avicenniana

Il corpo: il luogo, il movimento e il tempo

La definizione della natura

La distinzione tra “natura universale” e “natura particolare”

La questione del male

4. L’antropologia filosofica

La “dimostrazione dell’esistenza” dell’uomo: l’argomento dell’uomo velato e la fondamentale sostanzialità dell’anima

La definizione dell’anima

La psicologia: la gerarchia delle anime e le vite vegetativa e animale

L’anima sensitiva: i sensi esterni

L’anima sensitiva: i sensi interni

L’anima razionale: la conoscenza intellettuale

Dall’intelletto materiale all’intelletto acquisito

L’intelletto santo e l’intellezione nelle sue tappe fondamentali

Congiunzione e astrazione: il senso dell’intellezione umana

La felicità: perfezione, origine e statuto dell’anima umana

L’intelletto pratico

Il sapere e il destino dell’uomo

Le virtù, le leggi, il vivere sociale

La profezia

Cronologia della vita e delle opere

Bibliografia

Indice dei nomi