Carocci editore - Il migratore onnivoro

Password dimenticata?

Registrazione

TFA e formazione

Banner

crediti formativi

Banner

Promo del mese

Banner
Banner
Il migratore onnivoro

Giuseppe Rotilio

Il migratore onnivoro

Storia e geografia della nutrizione umana

Edizione: 2012

Collana: Frecce (137)

ISBN: 9788843065073

  • Pagine: 268
  • Prezzo:20,00 17,00
  • Acquista

In breve

La dispersione di Homo su tutto il pianeta, a partire dalla foresta africana,si è realizzata grazie a una capacità unica di adattarsi ad ambienti nuovi. La diversità umana che ne deriva è stata ampiamente trattata nei suoi aspetti genetici e culturali; in questo volume, invece,si adotta la prospettiva della nutrizione, cioè degli adattamenti del metabolismo in risposta alle diverse risorse alimentari presenti in ambienti diversi. Da questa risposta è dipeso, e tuttora dipende, il successo riproduttivo o il rischio di estinzione degli umani.

Indice

Prefazione
1. Il lessico della nutrizione

Nutrizione e identità umana/Rappresentazione nutrizionale dell’alimentazione/Nutrienti essenziali per l’energia metabolica/Nutrienti come materie prime per crescita e sviluppo/Nutrienti per la regolazione del metabolismo/I non nutrienti bioattivi
2. Nutrizione ed evoluzione della specie umana nel tempo profondo
Tempi e modi dei primordi dell’umanità/L’Eden miocenico: gli antenati vegetariani dell’uomo/Gli ominini del Pliocene scoprono i cibi non arborei/Transizioni genetiche e nutrizionali della fine del Pliocene/Nutrizione e conquista migratoria del Vecchio Mondo/La nuova nutrizione e le protosocietà paleolitiche/Le basi nutrizionali della diaspora planetaria di Homo sapiens/ Neanderthal e Flores: due paradigmi nutrizionali?/La dieta del Paleolitico o dell’obesità salutare
3. La cacciata dal Paradiso. Nutrizione e migrazioni nel Neolitico e nelle società arcaiche
Una rivoluzione in corso d’opera/Recupero di geni non risparmiatori alla fine del Paleolitico/Perché, dove e quando è iniziata la nutrizione neolitica/Come si è diffuso il nuovo modello nutrizionale/ Innovazione e disadattamento nella nutrizione neolitica/Nutrizione e società dopo la rivoluzione neolitica/Malattie da disadattamento alla nutrizione neolitica/La più grande rivoluzione del genere umano e le sue ricadute nutrizionali
4. Riequilibrio nutrizionale nelle migrazioni medievali
Gli imperi antichi e i loro invasori: scontro di fenotipi metabolici?/La gotta, un altro danno collaterale dell’avarizia nutrizionale/Le spezie
5. L’ultima migrazione europea: benessere alimentare e scompensi nutrizionali
La scoperta delle Americhe e l’amplificazione vegetariana della nutrizione europea/ L’irresistibile ascesa dello zucchero da spezia ad alimento, a droga/Le tre bevande nervine/La nascita della medicina nutrizionale
6. Le migrazioni contemporanee: verso la fine della biodiversità nutrizionale
Fenotipi metabolici prima dell’ultima globalizzazione/Fenotipi metabolici della globalizzazione/La pubblicità ingannevole, danno collaterale della prevenzione nutrizionale/Riequilibrio nutrizionale ai confini della farmacologia/Ipercorrezione nutrizionale e diete di restrizione/Conclusione e prospettive
Bibliografia
Indice analitico