Password dimenticata?

Registrazione

Estetica evoluzionistica

Lorenzo Bartalesi

Estetica evoluzionistica

Darwin e l’origine del senso estetico

Edizione: 2012

Collana: Quality paperbacks (379)

ISBN: 9788843063666

In breve

Nonostante sul Beagle i marinai gli avessero affibbiato il nomignolo di “filosofo”, non si può dire che Darwin abbia mai amato le speculazioni metafisiche. La scoperta di una nuova specie di coleottero lo entusiasmava più di ogni alta riflessione sull’idea di Dio, di Bello o di Giustizia. Eppure è proprio a lui che si deve la teoria che più di ogni altra ha rivoluzionato l’idea che gli esseri umani hanno di sé stessi. Non esiste oggi dominio della filosofia che non sia stato sconvolto dalla teoria darwiniana dell’evoluzione. Affidandosi alla guida di Charles Darwin, l’autore di questa prima introduzione in lingua italiana alle problematiche dell’estetica evoluzionistica intende familiarizzare il lettore con le principali ricerche che interpretano i fatti estetici alla luce della teoria dell’evoluzione, in una stimolante contaminazione dell’estetica filosofica con i più recenti risultati della biologia e dell’antropologia evoluzionistica.

Indice

Introduzione

1. Il pensiero estetico di Charles Darwin

Mirabili adattamenti

Il volto della natura (e il buio retrostante)

Coralli, orchidee e fagiani

L’istinto artistico della natura

Miriadi di architetti al lavoro

La danza evoluzionistica di insetti e fiori

Il più estetico di tutti gli animali

La bellezza è un sentimento istintivo

2. La coda del pavone

Le difficoltà di una teoria

La scelta femminile: Wallace contro Darwin

Indicatori di fitness e processi a cascata: il modello di Fisher 6

Perché le femmine scelgono come scelgono?

Decodificatori di bellezza

Costi e handicap dell’estetica

Il senso estetico del giardiniere

Sense of beauty e impulso sessuale

3. Menti adattate e preferenze estetiche

La psicologia evoluzionistica

La bellezza è una promessa della funzione

Facciamo finta! L’ipotesi Cosmides-Tooby

La bellezza esiste negli adattamenti dell’osservatore

Estetica ambientale evoluzionistica

4. Il cammino estetico dell’uomo

Tracce di estetico all’alba dell’uomo

Origine dell’arte e senso estetico: la forza di un malinteso

Un’esplosione creativa?

La mente ornamentale di Geoffrey Miller

Arte e fluidità cognitiva: Steven Mithen

Teoria della mente, pretence e creatività

Emergenza dell’estetico: tra emozione e cognizione

What is art for?

Riferimenti bibliografici

Indice dei nomi

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna