Carocci editore - Glottodidattica

Password dimenticata?

Registrazione

Glottodidattica

Anna Ciliberti

Glottodidattica

Per una cultura dell'insegnamento linguistico

Edizione: 2012

Ristampa: 7^, 2019

Collana: Studi Superiori (760)

ISBN: 9788843062782

  • Pagine: 288
  • Prezzo:23,50 19,98
  • Acquista

In breve

L’intensificarsi delle relazioni interetniche e interculturali a causa dei massicci flussi migratori verso paesi economicamente avvantaggiati e i cambiamenti dovuti all’enorme sviluppo dei nuovi media integrati e delle tecnologie didattiche hanno determinato nuove richieste anche nel mondo dell’istruzione. Nel campo specifico della didattica linguistica, tali cambiamenti, da un lato, fanno da sfondo a una crescente culturalizzazione dell’insegnamento linguistico, dall’altro, inducono a tener conto delle nuove forme di pensiero, di comunicazione, di apprendimento/insegnamento, prodotte dall’uso sempre più massiccio dei nuovi media nelle società moderne, che attribuiscono a insegnanti e discenti un ruolo assai diverso da quello tradizionale. Il volume fornisce una visione a tutto tondo dei cambiamenti sopravvenuti nella didattica dell’insegnamento di L2 negli ultimi due decenni e indica le competenze, sia teoriche che operative e sperimentali, ritenute oggi fondamentali per la formazione di base dell’insegnante di una L2.

Indice

Presentazione
Parte prima
Conoscenze teoriche
1. L’apprendimento di una lingua
Il processo di apprendimento della lingua materna/Il processo di apprendimento di una L2/Rapporto tra l’apprendimento della L1 e di una L2/Conclusioni: implicazioni didattiche
2. Ipotesi teoriche relative all’apprendimento di una L2
Ipotesi teoriche in prospettiva psicologica e/o linguistica/Ipotesi relative all’ordine di acquisizione dell’interlingua/Ipotesi teoriche in prospettiva sociale e culturale
3. La descrizione di una lingua
Descrizione della lingua come insieme di tipi e livelli di significato/Dalla frase all’enunciato, all’evento linguistico/La pragmatica/Modelli di analisi del discorso: "Analisi della conversa­zione" e "Analisi critica del discorso"
4. La descrizione dei processi comunicativi
La comunicazione linguistica/La nozione di contesto/Le abilità linguistiche primarie/Le abilità linguistiche integrate
5. La pedagogia linguistica
Come guardare ai cambiamenti nella didattica lingui­stica/Come, e perché, cambiano gli approcci metodologici/Motivi esterni di cambiamento/Motivi interni di cambiamento: tappe nella didattica linguistica europea del dopoguerra/Tendenze nella glottodidattica a partire dagli anni no­vanta del secolo scorso/Problematiche centrali al dibattito glottodidattico at­tuale
6. Il nesso lingua-cultura: dalla competenza linguistica alla competenza comunicativa interculturale
Le nozioni di cultura e di civiltà/Insegnamento tradizionale della cultura2: offerta di informazioni culturali e/o immersione completa nel paese straniero/Insegnamento della cultura intesa come processo/Il nesso lingua-cultura e le sue componenti/L’educazione interculturale come area educativa/Dimensioni della competenza comunicativa intercul­turale e loro sviluppo
7. Educazione ai nuovi media
Caratteristiche della Comunicazione Mediata dal Computer (CMC)/Risorse didattiche tradizionali e nuovi media/Modalità di apprendimento e tecnologie informati­che/Usi della telematica/L’apprendimento cooperativo/Conoscenze ed abilità richieste all’insegnante-facilitatore/Sviluppo e verifica della competenza digitale
Parte seconda
Capacità operative
8. L’organizzazione di un corso di lingua2
Il curricolo/Il sillabo/Dal sillabo linguistico all’impianto curricolare com­plessivo. Didattica per competenze/Curricoli centrati sull’apprendente
9. L’analisi dei bisogni dei discenti
L’analisi dei bisogni in quanto area di ricerca sociolo­gica e linguistica/L’analisi dei bisogni come strumento pedagogico/Strumenti per l’analisi/Conclusioni
10. Le attività esercitative e la gestione della classe
Tipi di interazione nella classe di lingua: il cosa e il come/Dall’esercitare al conversare/ Dagli esercizi ai compiti (task)/Dai compiti ai progetti/L’organizzazione e la gestione della classe: dalla lezio­ne frontale alle attività collaborative
11. Il controllo e il lavoro di riparazione
La correzione degli errori/Il lavoro di riparazione/Tipi di lavoro di riparazione/Il lavoro di riparazione in scambi N/NN/Caratteristiche delle strategie di riparazione adottate dal parlante N/Il lavoro di riparazione in classe/Quali strategie di correzione adottare in classe?/Conclusioni: verso l’autocontrollo e l’autovalutazione
12. La verifica formale e la valutazione dell’apprendimento
Il testing/ Valutazione della competenza comunicativa/Prove di verifica di singole abilità/Sviluppo della consapevolezza del ruolo di apprendente/Conclusioni
13. La ricerca in classe
La teoria e la prassi/La Handlungsforschung/La ricercazione nella scuola/Aspetti qualificanti della ricercazione/Fasi della ricercazione/Sviluppo di conoscenze e competenze tramite la ricer­cazione/Conclusioni
Glossario
Riferimenti bibliografici