Carocci editore - Il suicidio

Password dimenticata?

Registrazione

Il suicidio

Mario Rossi Monti, Alessandra D'Agostino

Il suicidio

Edizione: 2012

Collana: Bussole (440)

ISBN: 9788843062669

  • Pagine: 128
  • Prezzo:12,00 10,20
  • Acquista

In breve

Quali sono le ragioni che possono spingere un individuo a farla finita? Quali le categorie più colpite? Le donne o gli uomini? I giovani o gli anziani? I coniugati, i vedovi o i separati? Quale gruppo etnico è più esposto al rischio di suicidio? Queste sono alcune delle domande che il testo affronta, nella consapevolezza che ad alcune di esse è ancora difficile dare risposta e cercando comunque di tratteggiare alcune linee di tendenza.

Indice

Introduzione
1. Il grande gap: dalla ricerca alla clinica
La fine della storia/I stazione: il comportamento suicidario/II stazione: una categoria eterogenea/III stazione: suicidio e follia/IV stazione: suicidio senza follia/ V stazione: lo spettro suicidario/VI stazione: suicidio come fatto oggettivo e soggettivo/VII stazione: il gap epidemiologico-clinico
2. Tra verità e virtualità: la morte ai tempi di Facebook
Il suicidio e i reality show/Il suicidio e la new economy/Il suicidio come peccato contro Dio/Il suicidio come sacrificio nel nome di Allah/Il suicidio delle vedove in India/ Il suicidio dei giovani in Giappone
3. Suicide notes: frammenti di vita e percorsi di senso
Nella mente del suicida/La vergogna/Il senso di vuoto/La mancanza di speranza/Una scelta esistenziale?
Bibliografia