Carocci editore - Il lusso <i>cattivo</i>

Password dimenticata?

Registrazione

Il lusso <i>cattivo</i>

Alida Clemente

Il lusso cattivo

Dinamiche del consumo nella Napoli del Settecento

Edizione: 2011

Collana: Studi Storici Carocci (166)

ISBN: 9788843061402

  • Pagine: 248
  • Prezzo:25,00 23,75
  • Acquista

In breve

La Napoli settecentesca è, nell’immagine trasmessaci dalla letteratura illuminista, la capitale ipertrofica di un regno povero. Residenza eletta dalla nobiltà feudale, sede della corte sovrana e di una estesa burocrazia, delle professioni del foro e della borghesia mercantile, essa concentra in sé la maggior parte delle risorse del regno. Nello scenario della città capitale, queste risorse si trasformano in una luccicante messa in mostra delle proprie possibilità e del proprio status. La cultura del vecchio lusso di ostentazione si confonde però progressivamente con la diffusione di nuove mode e nuovi modi del consumo, che coinvolgono ampie fasce della società urbana, arrivando ai limiti inferiori del ceto artigiano e mercantile. Il volume analizza, principalmente attraverso fonti d’archivio, le minute sfaccettature di questa società "dei consumi" entrando nelle dimore settecentesche, attraversando la città delle botteghe, vagliando le primordiali pubblicità della stampa; e si conclude osservando dalla capitale dei lussi, vecchi e nuovi, la crescente subalternità del regno negli scambi internazionali.

Indice

Premessa
1. La storiografia sui consumi, il lusso e il "caso" napoletano
Il lusso nell’economia di Ancien régime: distruzione o creazione di ricchezza?/Le vie progressive: democratizzazione del lusso e rivoluzione dei consumi/L’anomalia napoletana?/Crescita, redditi e prezzi nella Napoli del Settecento/Alla ricerca dei significati del consumo
2. La teatralità del potere. Scenari del lusso settecentesco
Impressioni/I Borbone e "l’estetica della politica"/La funzione sociale dei segni del potere/La condanna del lusso tra conservazione e rivoluzione
3. Il lusso "giusto" e il lusso usurpato
Il valore soggettivo dei beni/La definizione del lusso/Carrozze, gioielli e argenti. Segnali di status o riserva di valore?/L’abbigliamento e la moda. Il consumo come "distruzione"
4. Il "nuovo lusso"
I beni della cultura/La cultura del superfluo: decorazioni e galanterie/La sfera privata. Arredi e socialità domestica/Il quotidiano e il necessario
5. I consumi e la città
Napoli città emporio/Una panoramica sulla città commerciale di inizio Ottocento/La stampa e il consumo
6. Consumi di lusso, import e import substitution
Esotismo, esterofilia, prodotti esteri/Le merci locali/La bilancia commerciale/Lusso, consumi e import substitution
Conclusioni
Appendice I. Apprezzi di beni
Appendice II. Liste di spese e bilanci
Bibliografia e fonti

PressOnline

Il download della versione PDF del libro è disponibile gratuitamente agli utenti registrati che hanno fatto il login.