Carocci editore - De natura iuxta propria principia

Password dimenticata?

Registrazione

TFA e formazione

Banner

crediti formativi

Banner

Promo del mese

Banner
Banner
De natura iuxta propria principia

Bernardino Telesio

De natura iuxta propria principia

Ad Felicem Moimonam iris

a cura di: Roberto Bondì

Edizione: 2011

Collana: Telesiana (1)

ISBN: 9788843060597

  • Pagine: 556
  • Prezzo:63,00 53,55
  • Acquista

In breve

Per la prima volta gli studiosi e i lettori di Bernardino Telesio (Cosenza, 1509-1588) avranno a disposizione la ristampa anastatica di tutte le sue opere. In questo volume iniziale della serie, promossa dal Comitato nazionale per le celebrazioni del V centenario della nascita, si pubblicano due testi di straordinaria importanza: il De natura iuxta propria principia (Antonio Blado, Roma 1565) – considerato da Eugenio Garin come il capolavoro di Telesio rispetto alle due successive edizioni (1570 e 1586) – che reca non soltanto numerosissime aggiunte, correzioni e osservazioni, ma anche il rifacimento di interi capitoli; e l’esemplare di un’edizione sconosciuta agli studiosi dell’opuscolo De iride, apparso a Napoli presso Mattia Cancer nel 1566 col titolo Ad Felicem Moimonam iris. La ristampa è arricchita da un’ampia introduzione di Roberto Bondì che ha anche curato un prezioso indice analitico in cui sono presenti le parole chiave del lessico telesiano.

Indice

Premessa di Nuccio Ordine
Introduzione di Roberto Bondì
De natura iuxta propria principia liber primus, et secundus (Antonio Blado, Roma 1565. Esemplare della Biblioteca nazionale centrale di Roma, segn. 71.3.D.29)
Ad Felicem Moimonam iris (Mattia Cancer, Napoli 1566. Esemplare della Biblioteca dell’Accademia dei Lincei e Corsiniana, segn. 140.D.1.5)
Indice analitico a cura di Roberto Bondì