Carocci editore - Apprendimento e istituzioni educative

Password dimenticata?

Registrazione

Apprendimento e istituzioni educative

Paolo Sorzio

Apprendimento e istituzioni educative

Storia, contesti, soggetti

Edizione: 2011

Collana: Studi Superiori (639)

ISBN: 9788843060269

  • Pagine: 256
  • Prezzo:23,00 21,85
  • Acquista

In breve

Il volume fornisce una prospettiva integrata e innovativa riguardo al processo di scolarizzazione, anche in relazione ad agenzie educative diverse dalla scuola. Questa è vista come un contesto storicamente stratificato, che struttura la partecipazione degli allievi e configura opportunità e vincoli dell’apprendimento.Il testo fa riferimento a una ricca bibliografia internazionale e la sua organizzazione garantisce percorsi di lettura differenziati, ognuno dei quali evidenzia interessanti connessioni tematiche. Ne emerge un quadro complessivo in cui la scuola appare come una istituzione ancora densa di possibilità per lo sviluppo delle giovani generazioni e della democrazia, in un periodo di enormi cambiamenti culturali e sociali.

Indice

Premessa
1. Mente e cultura di Paolo Sorzio
La partecipazione guidata/La nascita della scolarizzazione/Conclusioni/Riferimenti bibliografici
2. Famiglia, scuola, territorio di Chiara Sità
Nuove mappe e nuovi territori di apprendimento /Sistemi ambientali e sviluppo umano/Difficoltà e risorse di una relazione/Il ruolo delle relazioni sociali/Riferimenti bibliografici
3. Scuola dell’infanzia: femminile plurale di Lucia Balduzzi
Verso l’istituzione della scuola materna statale/Dalla scuola materna alla scuola dell’infanzia/Una scuola al plurale/I contenuti e l’impianto metodologico-didattico/I campi di esperienza /Spazio, tempo, relazioni/La professionalità delle insegnanti di scuola dell’infanzia/Riferimenti bibliografici
4. Storia della scuola dell’infanzia e della scuola primaria e formazione degli insegnanti di Nicola S. Barbieri
Gli albori (1861-1900)/La crescita (1901-22)/La modernizzazione totalitaria (1923-44)/Il decollo (1945-68)/ La riforma (1969-91)/Di fronte alla società globalizzata (1992-2010)/Conclusioni/Riferimenti bibliografici
5. La struttura del curricolo e l’apprendimento degli allievi di Paolo Sorzio
La distribuzione asimmetrica del curricolo/Bernstein e la teoria del curricolo/La struttura del curricolo/Conclusioni/Riferimenti bibliografici
6. Linguaggio e scuola: l’idea della scolarizzazione come forma di partecipazione attraverso il discorso di Federica Caruso
Dall’idea del deficit linguistico alla valorizzazione culturale/L’insegnamento come processo linguistico e culturale
e l’ipotesi del contrasto tra scuola e contesti extrascolastici/Il discorso come struttura dell’interazione in classe e
la partecipazione degli allievi alle attività didattiche/L’elaborazione del significato: il modello del discorso
esplorativo proposto da Mercer/Conclusioni/Riferimenti bibliografici
7. La creatività e le sue condizioni di possibilità nell’istruzione di Dave Trotman
Il campo creativo/Temi condivisi/La creatività nell’istruzione: i limiti/Le condizioni che favoriscono il pensiero creativo/Conclusioni/Riferimenti bibliografici
8. Dall’educazione interculturale alla social justice education di Massimiliano Tarozzi
Cos’è l’educazione interculturale?/Il senso dell’intercultura nelle pratiche degli insegnanti/Una ricerca etnografica sulle competenze interculturali a Los Angeles/La questione dell’equità nei processi d’integrazione Interculturale/Educazione alla giustizia sociale/Conclusioni. Combinare educazione interculturale e giustizia sociale/Riferimenti bibliografici
9. Valutare a scuola: dall’approccio docimologico alla valutazione come apprendimento di Valentina Grion
Il tempo della valutazione/La valutazione come crocevia di paradigmi/Riflessioni metodologiche e principi di pratica/La valutazione in classe/Riferimenti bibliografici
10. La valutazione oltre la classe: l’ottica sistemica di Valentina Grion
Dall’autonomia alla valutazione dei sistemi scolastici/I diversi livelli della valutazione di sistema/La valutazione di sistema in Italia/La prospettiva manageriale e i test di prestazione per valutare la qualità della scuola/La valutazione del personale: realtà e prospettive
Riferimenti bibliografici
Conclusioni
Gli autori