Carocci editore - Secondo Rapporto sulla comunicazione sociale in Italia

Password dimenticata?

Registrazione

Secondo Rapporto sulla comunicazione sociale in Italia

Secondo Rapporto sulla comunicazione sociale in Italia

a cura di: Enzo Cucco, Rosaria Pagani, Maura Pasquali, Antonio Soggia

Edizione: 2011

Collana: Biblioteca di testi e studi (655)

ISBN: 9788843059423

  • Pagine: 400
  • Prezzo:41,00 38,95
  • Acquista

In breve

A cinque anni dal primo, il Secondo Rapporto sulla comunicazione sociale in Italia fa un ulteriore passo verso una materia difficilmente inquadrabile all’interno di schemi deterministici, che richiede di essere studiata con mente aperta e di essere resa oggetto di confronto. L’obiettivo che l’opera si pone, oltre all’aggiornamento del quadro fornito nella precedente edizione – con l’inclusione dei nuovi dati disponibili e degli studi realizzati negli ultimi anni –, è soprattutto mettere a punto una raccolta di posizioni sulla materia, per parlare ad un insieme eterogeneo di soggetti e a pubblici diversi variamente coinvolti. Il volume è arricchito da due sezioni di approfondimenti tematici dedicate ad altrettanti ambiti della comunicazione sociale che in questi anni sono cresciuti più sensibilmente per peso e importanza rispetto ad altri: la salute e l’ambiente. In collaborazione con l’Agenzia Armando Testa, inoltre, a corredo e supporto della lettura e della didattica, sono state selezionate le più significative campagne di comunicazione sociale realizzate negli ultimi anni in Italia, rese disponibili su www.occs.it.

Indice

Presentazione di Carlo Romeo
Premessa di Marcello La Rosa
Introduzione di Nicoletta Bosco, Enzo Cucco, Rosaria Pagani, Maura Pasquali e Antonio Soggia
Parte prima
Saggi e analisi
1. La comunicazione sociale in Italia cinque anni dopo di Nicoletta Bosco
Una risorsa scarsa: la fiducia nelle istituzioni/La comunicazione sociale: problemi di definizione di
un ambito effimero/Alcuni elementi di riflessione/Un ambito da preservare/Prendere sul serio comunicazione e valutazione: le comunicazioni sociali sull’AIDS/La diffusione di contenuti sociali in ambiti non convenzionali: spunti dal mondo/Alcuni esempi italiani/Conclusioni: il coraggio di mettersi in gioco
Appendice. Campagne di comunicazione istituzionale e sociale realizzate dal governo nel 2009
Bibliografia
2. Comunicazione sociale: persuasione o conoscenza? di Pina Lalli
L’ombrello grande della comunicazione sociale/La comunicazione sociale per la salute: paracadute invece
che ombrello?/Alcuni interrogativi/Bibliografia
3. I numeri della comunicazione sociale di Roberto Bernocchi
Premessa/Gli investimenti in pubblicità sociale/Le iniziative di cause related marketing/L’utilizzo dei media in pubblicità sociale/La multimedialità nella comunicazione sociale/Il cittadino, consumatore, donatore/Conclusioni
Appendice I. Elenco delle campagne dei ministeri alle quali sono stati destinati oltre 3 milioni di euro
Appendice II. Elenco delle campagne dei soggetti del privato sociale alle quali sono stati destinati oltre 3 milioni di euro/Bibliografia
4. Le nuove frontiere della comunicazione sociale nell’epoca dei social network di Roberto Bernocchi e Giovanna Gadotti
Introduzione/Facebook, Twitter, YouTube /L’ente pubblico, la comunicazione sociale, i social
Network/Le aziende, la comunicazione a contenuto sociale, i social network/Organizzazioni non profit, comunicazione sociale, social network/L’unconventional social advertising e i social network/Riflessioni conclusive/Bibliografia/Sitografia
5. Segretariato Sociale RAI e territorio: un caso di studio su come fare comunicazione sociale? di Maria Elena Andreotti, Armando Buonaiuto e Enzo Cucco
Progetti per gli operatori dell’informazione e della comunicazione Radiotelevisiva/Progetti per gli operatori del sociale: corsi per la formazione dei responsabili della comunicazione delle ONLUS /Progetti per l’inclusione nel mondo della comunicazione di persone con disabilità/Progetti di sensibilizzazione /Collaborazione con le istituzioni/Bibliografia
6. La dimensione sociale della RAI nella percezione del pubblico a cura di RAI-Direzione marketing
Parte seconda
La comunicazione sociale per la salute
7. Comunicare salute di Patrizia Lemma
L’informazione: quale impatto sulla salute?/Dal trasferimento delle informazioni alla progettazione
del cambiamento/Bibliografia
8. Stili e strategie per comunicare la salute di Elisa Ferro e Eleonora Tosco
Introduzione /Che cos’è la comunicazione per la salute?/Gli stili dei messaggi di salute/Web 2.0 e strategie non convenzionali per comunicare la salute/Documentare la comunicazione per la salute: l’esperienza
del DORS/Appendice. Enti istituzionali e organizzazioni che si occupano di comunicazione per la salute/Bibliografia
9. La comunicazione nella promozione della salute: le meta-analisi e il loro uso di Alberto Borraccino
La promozione della salute/ Health communication: strategie di comunicazione sulla Salute/Le campagne di comunicazione sulla salute/ La meta-analisi/I risultati della meta-analisi/Bibliografia
10. Il marketing sociale: opportunità e prospettive di Giuseppe Fattori e Marco Vanoli
Promozione della salute e marketing sociale/Definizioni e posizionamento del marketing sociale/La tecnica: fase analitica, strategica, operativa, di verifica/Nel concreto: le esperienze/Il futuro/Bibliografia
Parte terza
La comunicazione sociale per l’ambiente
11. Comunicazione ambientale e cambiamento sociale di Mario Salomone
Comunicazione ambientale e sfera pubblica/I nodi della comunicazione ambientale/Attenzione per tutte le forme di comunicazione/Politiche e buone regole di comunicazione ambientale/Bibliografia
12. La sfida della comunicazione ambientale tra complessità, negazionismo e semplificazione di Gianfranco Bologna
Le difficoltà della comunicazione sull’ambiente e sulla sostenibilità/La sostenibilità è complessità/La sostenibilità è trasformare le culture/L’assertività e le banalizzazioni dell’industria professionale
del negazionismo/A cosa ci ha condotto la conoscenza scientifica sulla situazione dei sistemi naturali/Una Carta della comunicazione ambientale/Bibliografia
13. La comunicazione ambientale incrocia l’energia di Gianni Silvestrini
Cambiamenti climatici e opinione pubblica/Le energie rinnovabili dall’esaltazione alla stroncatura/Nucleare, un ritorno improbabile/Conclusioni/Bibliografia
14. Ambiente e informazione: la storia di Vittorio Emiliani
L’involuzione della stampa ambientalista/Ambiente: dal giornalismo d’inchiesta alla cronaca
delle emergenze/ I nuovi strumenti per l’informazione ambientale: siti web, fondazioni, associazioni, comitati/Il terremoto in Abruzzo e l’attenzione dei media/Note conclusive/Bibliografia
15. La TV comunica l’ambiente di Beppe Rovera
Informazione ambientale, comunicazione sociale: storie, fatti, opinioni, confronti, facce, sempre in diretta/Ambiente, un’idea d’insieme: quale informazione sullo sviluppo sostenibile/Ambiente Italia, figlia della ventata verde degli anni Novanta/Movimenti, campagne e coscienza ecologica/Comunicazione/informazione: un rapporto difficile
16. Comunicare i rifiuti di Roberto Cavallo, Emanuela Rosio, Francesco Rasero e Silvia Musso
La comunicazione ambientale oggi e le prospettive per il futuro/Comunicare la raccolta differenziata/Uno sguardo al futuro: comunicare la prevenzione
Parte quarta
Interviste
Brand e cause sociali. Intervista a Michele Boroni
Giovani e comunicazione sociale. Intervista ad Alberto Contri
L’esperienza del Network per lo sviluppo della comunicazione sociale in Piemonte. Intervista a Rossella Sobrero
Note biografiche degli autori
Ringraziamenti