Carocci editore - Gli "altri" italiani

Password dimenticata?

Registrazione

TFA e formazione

Banner

crediti formativi

Banner

Promo del mese

Banner
Banner
Gli

Mario Corti

Gli "altri" italiani

Medici al servizio della Russia

Edizione: 2011

Collana: Ricerche (163)

ISBN: 9788843059249

  • Pagine: 128
  • Prezzo:14,00 11,90
  • Acquista

In breve

L’operato degli architetti e dei musicisti italiani presenti in Russia nel corso dei secoli passati è abbastanza noto. Assai meno conosciute ed esplorate sono le vicende riguardanti gli italiani che esercitavano altre professioni, e il contributo da loro dato alla storia, alla cultura e alle conoscenze scientifiche di quel paese. Il volume, nella versione italiana dell’autore, non si limita a registrare la presenza di medici italiani in Russia a partire dalla seconda metà del Quattrocento, alcuni dei quali si sono meritati un posto nella storia della medicina (Tadini, Salvatori, Raineri, Vanzetti): è anche uno spaccato di storia russa. Al rigore della ricerca, la prima nel suo genere, si coniuga efficacemente una narrazione piana e colloquiale. Insospettati i collegamenti fra epoche e personaggi, le identificazioni, le ipotesi suggestive e il vivido affresco storico, politico e sociale della Russia che vi emergono.

Indice

Introduzione
1. Gli incerti del mestiere
2. Leone Ebreo
3. Non era belga
4. Cremor tartari
5. «Zio del celeberrimo Apostolo Zeno»
6. «Anatomica incidendi dexteritate paucis secundus…»
7. Oculista itinerante
8. «Conoscono la medicina meglio di chiunque altro»
9. «Patavium virum me fecit»
10. Come curare lo scorbuto senza farmaci a bordo
11. «Transiit bene faciendo»
12. Da un reggimento all’altro
13. Medico e spadaccino
14. L’oculista dei poveri
15. «Furor bibendi»
16. “Ottalmia purulenta? e uniformi troppo strette
17. Rimedi naturali
18. La Nuova Russia
19. Padre di rivoluzionari
20. Un’icona odessita
21. Un posto fisso nella storia della medicina
Epilogo
Indice dei nomi