Carocci editore - Verità e significato

Password dimenticata?

Registrazione

Verità e significato

Paolo Casalegno

Verità e significato

Scritti di filosofia del linguaggio

a cura di: Diego Marconi, Elisa Paganini, Pasquale Frascolla

Edizione: 2011

Collana: Studi Superiori (609)

ISBN: 9788843059065

  • Pagine: 272
  • Prezzo:23,00 21,85
  • Acquista

In breve

Per l’originalità e la straordinaria acutezza dei suoi contributi al dibattito filosofico su temi come la verità, la conoscenza, il significato, Paolo Casalegno (1952-2009) è stato sicuramente uno dei più autorevoli filosofi italiani degli ultimi decenni. Il libro raccoglie molti dei suoi scritti più importanti su questi argomenti, finora dispersi in riviste scientifiche italiane e straniere, volumi collettanei, pubblicazioni occasionali.

Indice

Prefazione
Collocazione originaria dei testi raccolti nell’antologia
Parte prima
Verità e asseribilità
1. Tre osservazioni su verità e riferimento (1995)
2. Le proprietà modali della verità: problemi e punti di vista (1997)
3. Un problema concernente le condizioni di asseribilità (2000)
4. Verità e attribuzioni di veridicità (2005)
5. Ragioni per credere e asserzione (2008)
Parte seconda
Significato
6. Su un impiego dell’uso. Ovvero la ricognizione dummettiana del significato (1982)
7. Approcci alla quantificazione (1989)
8. Come interpretare l’argomento antirealista di Dummett? (1997)
9. Inscrutabilità quiniana e inscrutabilità totale (1998)
10. La componente referenziale e la componente logica nella semantica di Fodor (1998)
11. Concetti logici e inferenze logiche (2004)
Bibliografia
Pubblicazioni di Paolo Casalegno
Indice dei nomi