Carocci editore - Intenzionalità e trascendenza

Password dimenticata?

Registrazione

TFA e formazione

Banner

crediti formativi

Banner

Promo del mese

Banner
Banner
Intenzionalità e trascendenza

Patrizia Luzi

Intenzionalità e trascendenza

Il pensiero di Husserl e Heidegger

Edizione: 2011

Collana: Biblioteca di testi e studi (633)

ISBN: 9788843057610

  • Pagine: 176
  • Prezzo:18,30 15,56
  • Acquista

In breve

Il libro propone una riflessione sul rapporto fra intenzionalità e trascendenza che assume quale filo conduttore la concezione dell’intenzionalità presente nelle Ricerche logiche di Husserl e l’interpretazione heideggeriana dell’intenzionalità che si trova soprattutto neiProblemi fondamentali della fenomenologia. L’autrice mostra come il rapportarsi del soggetto all’oggetto richieda di essere fondato su una differenza che descrive la costituzione del soggetto e mette in luce le diverse modalità in cui si configura tale differenza. Obiettivo del libro è quello di mettere a fuoco alcune delle prerogative di senso dei concetti di intenzionalità e trascendenza e di chiarire motivi non secondari del pensiero di Husserl e di Heidegger. Per quanto riguarda Husserl, si richiama l’attenzione sul carattere intrinsecamente psicologico della fenomenologia husserliana e sulle difficoltà proprie che essa comporta. Per quanto riguarda Heidegger, viene fornito un contributo originale all’interpretazione della tematica della trascendenza e di quella ad essa collegata della temporalità.

Indice

Abbreviazioni
Introduzione
1. La nozione di intenzionalità
2. Intenzionalità e trascendenza
3. Husserl e Heidegger
Parte prima
Intenzionalità e immanenza della coscienza.
La dottrina dell’intenzionalità delle Ricerche logiche
1. Intenzionalità e vissuti di coscienza
Considerazioni introduttive/L’intenzionalità quale proprietà essenziale dei vissuti/La differenza tra vissuti reell e vissuti intenzionali della coscienza/La dottrina dell’intenzionalità delle Ricerche logiche
2. Intenzionalità e riempimento
Considerazioni introduttive/Intenzioni intuitive e signitive/Contenuti rappresentanti come rappresentazioni dei
contenuti reell della coscienza/Le sintesi del riempimento. Conoscenza e verità/Percezione e percezione adeguata
Parte seconda
Intenzionalità e trascendenza.
La prospettiva heideggeriana
3. Intenzionalità ed essere-nel-mondo
Considerazioni introduttive/La struttura ontologico-trascendentale dell’intenzionalità/Intentum ed ente intramondano/Intentio ed essere-nel-mondo
4. Trascendenza ed essere-nel-mondo
Considerazioni introduttive/Trascendenza e comprensione del mondo/Trascendenza e temporalità dell’essere-nel-mondo
5. Trascendenza ed essere-per-la-morte
Considerazioni introduttive/Essere-per-la-fine/Essere-per-la-morte/La temporalità come senso della Cura autentica/Temporalità autentica e in autentica/Trascendenza e intenzionalità/Il problema del senso dell’essere
Riferimenti bibliografici