Carocci editore - Etica della lettura

Password dimenticata?

Registrazione

Etica della lettura

Luca Guerra

Etica della lettura

Dalla scrittura cuneiforme all'alfabeto

Edizione: 2010

Collana: Ricerche (152)

ISBN: 9788843056804

  • Pagine: 328
  • Prezzo:29,00 24,65
  • Acquista

In breve

In questo libro la lettura viene tematizzata secondo un’inedita prospettiva. Non si fa questione di diritti o doveri del lettore, canoni letterari, politiche educative, approcci didattici e neppure si accede a toni apologetici o moralistici. La lettura viene accolta nella sua dimensione elementare di pratica. Leggere segni cuneiformi incisi su una tavoletta di argilla, marche sillabiche vergate su papiro, lettere d’inchiostro manoscritte o impressemeccanicamente su carta implica un differenziato ventaglio di operazioni gestuali e cognitive e una correlativa pluralità di orizzonti di senso. Ne risulteranno sempre nuove immagini di mondo e nuove figure di uomini. Proprio nel radicamento emozionale e corporeo va rintracciata la più profonda dimensione simbolica ed infine etica dell’atto di leggere. Un’ampia leggibilità del testo, anche nei passaggi più complessi, è stata cura costante dell’autore.

Indice

Introduzione
1. Lettura e scrittura
Lettura della scrittura e scrittura della lettura/Sistemi di scrittura/La "cattura" grafica della parola/Emergenza della sillaba/L’invenzione dell’alfabeto/La pratica paleografica della trascrizione fonetica
2. Lettura e scrittura del cuneiforme
Il senso della scrittura cuneiforme nell’opera di Bottéro/Il nome e la cosa/Il caso degli Elamiti/Sillaba udita e matrice articolatoria/Revisione critica delle tesi di Herrenschmidt/Passaggi di scrittura
3. Lettura della voce
La phonetic awareness/Il lavoro dell’alfabeto/La phonè engrammatos/La sillaba pro-memoria/La vocalità/Lo switch significante/significato/La divisione del nome nel Cratilo/Corpo del gramma e corpo dell’uomo/Il recto e il verso/Linguistica dell’alfabeto
4. Lettura tra oralità e scrittura
Lo stile formulaico/L’uomo dell’oralità/Causalità e trama/La formazione mimetica
5. Lettura verbo-motoria e routines alfabetiche
Leggere il cuneiforme/Leggere la Torah/Lettura e oblio/Leggere l’ebraico moderno/Routines della lettura alfabetica
6. Lettura e scrittura del logos
La domesticazione dell’enigma/La domesticazione del mito/Sacralizzazione della teoria/Lo stupore del linguaggio/La demolizione del monumento
7. Epistemologia della lettura
Il tutto della visione/Nascita di "è" copula/Il punto della visione/La linearizzazione del discorso/L’ente dell’è/La ripetizione del nome/A = A cioè A ≠ A. L’identità della differenza/La scrittura dello spazio bianco: la diairesi platonica
8. Come la parola dice la cosa
La parola e la cosa/Corrispondenza e differenza della parola/La parola sdoppiata e raddoppiata/Parlar d’altro/Povertà e autopoiesi della parola/L’altro e l’estraneo
9. Tempo della lettura e spazio della lettura
L’alfabeto-crono-grafia/La ripetizione dell’inizio e il riconoscimento/L’inizio e il luogo del passato/La numerazione del ritmo e la calcolabilità del mondo/Lo spazio della lettura
10. Etica
Bibliografia