Carocci editore - Ai margini dell'Unione Europea

Password dimenticata?

Registrazione

Ai margini dell'Unione Europea

Ai margini dell'Unione Europea

a cura di: Devi Sacchetto

Edizione: 2011

Collana: Studi Economici e Sociali Carocci (61)

ISBN: 9788843056583

  • Pagine: 224
  • Prezzo:23,00 21,85
  • Acquista

In breve

Nel corso dell’ultimo ventennio le scienze sociali si sono interrogate in modo diffuso sulle forme di convivenza e sulle trasformazioni provocate dalla presenza dei migranti nella società italiana. Minore attenzione è stata invece prestata ai cambiamenti che hanno attraversato i paesi di origine di tali migranti. I saggi qui presentati indagano, a vent’anni dalla caduta del muro di Berlino, le ricadute economiche e sociali delle trasformazioni che hanno interessato alcuni paesi dell’Europa centro-orientale – in particolare la Moldova, la Romania e l’Ucraina –, caratterizzati da consistenti flussi di emigrazione verso l’estero, da investimenti stranieri, da migrazioni di ritorno e dal lento emergere di un’immigrazione verso questi stessi paesi. La ricerca condotta sul campo da antropologi e sociologi offre così una lettura di quanto accade nei paesi di origine mettendo in luce le nuove modalità di sistemazione sociale ed economica.

Indice

Introduzione di Devi Sacchetto
Etnografie oltre frontiera
1. Introduzione
2. Periferie e centro, città e campagne
3. «La strada finisce qua»
4. In viaggio, più in là
5. Nel cuore nero della moda: due etnografi in una fabbrica moldava
6. Movimenti ai confini dell’Unione Europea
Investimenti estremi: l’UE alla prova dei suoi limiti di Devi Sacchetto
1. La globalizzazione in un continente
2. Sistemi migratori diversificati
3. Riconfigurazioni della produzione
4. Agra vita agreste
5. Snelli e veloci: cambiamenti nei sistemi occupazionali
6. Conclusioni
Vecchie e nuove migrazioni. Informalità, antipolitica, stagionalità, disillusione di Domenico Perrotta
1. Introduzione
2. Formalità e informalità
3. Un transnazionalismo antipolitico?
4. Migrazioni stagionali
5. I giovani e la migrazione
6. Conclusioni: quale futuro per le migrazioni da Moldova, Romania e Ucraina?
«Non mi aspettavo tutto questo». Rimesse e migrazioni di ritorno di Pietro Cingolani
1. Introduzione
2. Le rimesse tra aspetti materiali e dimensione simbolica
3. Migranti di ritorno o circolanti?
4. La centralità del gruppo domestico: vincoli e opportunità nel rientro a casa
5. I diversi esiti dei ritorni
6. Le rappresentazioni pubbliche dei migranti di ritorno
7. Conclusioni: la tripla assenza dei migranti di ritorno
"Orfani sociali": discorsi, rappresentazioni e politiche di Francesca Alice Vianello
1. Dimensioni del fenomeno
2. La costruzione mediatica degli orfani sociali
3. La produzione di un discorso egemonico
4. Scuole in prima linea
5. Storie di vita a confronto: Dana, Gabriela, Yura e Ludmila
6. Conclusioni
L’intreccio perverso. Conflitto e strategie di mediazione tra delocalizzazioni produttive e migrazioni di Veronica Redini
1. Istantanee da Est
2. Foto di gruppo
3. Andata e ritorno
4. Conclusioni
Conflitto e consapevolezza operaia nell’Europa sudorientale: organizzazione sindacale e resistenza di base
in tre studi di caso di Olga Cretu e Claudio Morrison
1. Introduzione
2. Sindacato tra continuità e riforma
3. Relazioni sindacali in Moldova: management, operai e sindacato tra consenso e conflitto
4. Tra rivoluzione e restaurazione: prospettive per una rivitalizzazione sindacale in Romania?
5. Conclusioni
Riferimenti bibliografici