Carocci editore - L'Infanta

Password dimenticata?

Registrazione

TFA e formazione

Banner

crediti formativi

Banner

Promo del mese

Banner
Banner
L'Infanta

L'Infanta

Caterina d’Austria, duchessa di Savoia (1567-1597)

a cura di: Blythe Alice Raviola, Franca Varallo

Edizione: 2013

Collana: Studi Storici Carocci (196)

ISBN: 9788843056545

  • Pagine: 584
  • Prezzo:62,00 52,70
  • Acquista

In breve

Secondogenita di Filippo II di Spagna e di Elisabetta di Valois, l’infanta Caterina Micaela (1567-1597) sposò Carlo Emanuele i nel 1585 e fu duchessa di Savoia fino alla morte. il volume indaga le molteplici sfaccettature della sua persona e del fortunato e prolifico matrimonio di cui fu protagonista. A fronte dell’importanza tradizionalmente riconosciuta alla sorella Isabella Clara Eugenia, infatti, Caterina è meno nota e la sua immagine è stata di solito ricondotta alla severità dell’etichetta spagnola che introdusse alla corte di Torino. Osservata attraverso fonti finora poco frequentate e da studiosi spagnoli e italiani, appare qui invece in tutta la sua complessa statura di figlia di re e di duchessa abile al governo, nel quadro degli intensi rapporti che intercorsero tra il Piemonte e il sistema degli Austrias nella seconda metà del Cinquecento. Scanditi dalle tappe della sua vita biologica e dinastica, i capitoli del libro affrontano tre aspetti: la sua condizione di figlia e apprendista del Rey prudente; gli anni della permanenza a Torino e la fitta trama di relazioni intessuta con il padre, il marito, la sorella, gli ufficiali sabaudi e gli artisti di corte; e infine l’impronta conferita da Caterina alla struttura della Casa, alla politica estera del Ducato di Savoia e all’educazione dei figli e delle figlie, alcuni dei quali furono personaggi chiave delle vicende italiane ed europee del Seicento.

Indice

Premessa di Valerio Cattaneo

Elenco delle abbreviazioni

Referenze iconografiche

L’Infanta. Genesi di un progetto di Blythe Alice Raviola, Franca Varallo

Parte prima
Figlia e apprendista. La giovinezza alla corte di Filippo II

L’educazione devozionale delle Infante di José Luis Gonzalo Sánchez-Molero

Regalos y retratos. Los años de la infanta Catalina Micaela en la corte de Madrid (1567-1584) de Almudena Pérez de Tudela

Parte seconda

Sposa e reggente. Gli anni torinesi

Quale dote per un’infanta di Spagna? Il contratto di matrimonio di Caterina d’Austria di Elisa Mongiano

Il governo dell’Infanta: un bilancio tra luci e ombre di Pierpaolo Merlin

«Milán y Saboya»: Lombardia e Piemonte negli anni di Caterina di Claudio Rosso

Le lettere familiari di Caterina di Savoia di María José del Río Barredo, Magdalena S. Sánchez

«Intus mirabile magis». L’orizzonte devozionale dell’infanta Caterina di Paolo Cozzo

Le residenze dell’Infanta: architettura e loisir di Cristina Cuneo

Bachi, duchi e imenei: l’omaggio di un vassallo piemontese di Domenico Chiodo

Versi in lode dell’Infanta (qualche sondaggio) di Patrizia Pellizzari

Appendice. Componimenti poetici

«Musis hospitium concedere». La musica nelle collezioni librarie sabaude

al tempo di Carlo Emanuele e Caterina di Annarita Colturato

Artisti alla corte di Carlo Emanuele i negli anni di Caterina di Anna Maria Bava

Alessandro Ardente: un artista poliedrico per le nozze di Caterina di Clelia Arnaldi di Balme

Il cahier delle dame di Caterina Micaela di Maria Beatrice Failla

Vestire l’Infanta: abiti, stoffe e monili di Caterina d’Austria di Maria Paola Ruffino

I ricami dell’Infanta di Maria Teresa Binaghi Olivari

Exotica e oggetti preziosi: note sull’inventario dell’Infanta di Franca Varallo

Parte terza

Madre e modello. L’eredità al femminile di una principessa europea

La Casa y los servidores de la infanta Catalina Micaela en Turín de José Martínez Millán

Un panegirico per l’Infanta: le orazioni funebri di Luisella Giachino

La Casa del príncipe Filiberto de Saboya en Madrid de Manuel Rivero Rodríguez

La dote di Margherita di Blythe Alice Raviola

Indice dei nomi