Password dimenticata?

Registrazione

Fabrizio De André

Claudio Cosi, Federica Ivaldi

Fabrizio De André

Cantastorie fra parole e musica

Edizione: 2012

Ristampa: 1^, 2012

Collana: Quality paperbacks (363)

ISBN: 9788843056002

In breve

Concepito e scritto da una doppia prospettiva critica – letteraria e musicologica – il volume indaga la duplice natura della creazione e dell’arte di Fabrizio De André, abile regista capace di fondere e amalgamare non solo le parole e la musica con la sua voce inconfondibile, ma anche il contributo dei collaboratori, l’ispirazione letteraria e l’eco della storia con l’originalità dei suoi messaggi. Dopo aver esaminato il metodo di lavoro e la natura del mestiere di De André, la poetica e i temi prediletti, gli autori ne ripercorrono l’intera carriera, album dopo album, e ne analizzano le canzoni più significative ed emblematiche, mostrando la stretta interazione fra testo verbale e musica nel veicolare il messaggio.

Indice

"La canzone d’autore": dal concetto alla serie di studi di Stefano La Via
Introduzione
1. Tra parole e musica la "voce" di un cantastorie
La scintilla compositiva
«No, non sono un poeta. La poesia è un mestiere ma non il mio»
La letteratura come materia prima per la canzone
La musica come veicolo della parola: le formule del primo De André
Un regista dalla "voce" inconfondibile
2. I miserabili di Fabrizio De André
Di occhi, gatti randagi e varia marginalità
L’errore e la virtù: relativismo del bene e del male
Le leggi umane e le leggi divine
La guerra, tema privilegiato dalle mille sfaccettature
L’anarchismo sentimentale
Meschinerie umane, ma non troppo
3. Le prime perle (1960-68)
L’epoca di Via del campo e Marinella
Carlo Martello ritorna dalla battaglia di Poitiers, Volume I (1967)
La guerra di Piero, Volume III (1968)
4. Gli album a tema (1968-73)
Da quarantacinque a trentatré
Tutti morimmo a stento (1968)
Cantico dei drogati
La buona novella (1970)
Il sogno di Maria
Non al denaro non all’amore né al cielo (1971)
Dormono sulla collina
Storia di un impiegato (1973)
Il bombarolo
5. Verso un nuovo stile (1974-78)
Vecchie pratiche e nuovi amori: la fase dylaniana
Volume VIII (1975)
Amico fragile
Rimini (1978)
Rimini
6. I popoli, le lingue e il gioco delle prospettive (1981-84)
In viaggio tra la Sardegna e il Mediterraneo
Fabrizio De André (L’indiano) (1981)
Fiume Sand Creek
Creuza de mä (1984)
Sidun
7. Astio, malcontento e smisurate preghiere (1990-96)
Voler leggere il libro del mondo
Le nuvole (1990)
La domenica delle salme
Anime salve (1996)
Disamistade
Conclusioni
Discografia
Bibliografia
Indice dei nomi
Indice delle canzoni e degli album citati

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna