Carocci editore - Lirici greci

Password dimenticata?

Registrazione

Lirici greci

Lirici greci

Età arcaica e classica

a cura di: Camillo Neri

Edizione: 2011

Ristampa: 4^, 2017

Collana: Classici (9)

ISBN: 9788843055951

In breve

Animo, animo sconvolto da ansietà senza rimedio, su, difenditi ed opponi il petto a chi ti è ostile, e nelle insidie dei nemici poniti lì accanto, saldamente: e quando vinci, non ostentare esultanza; e quando perdi, non prostrarti nel dolore dentro casa; godi invece delle gioie ed affliggiti dei mali, senza eccessi; e riconosci quale norma regga gli uomini.
Archiloco
 
Chi una schiera di cavalieri, chi di fanti, e chi di navi dice che sia la cosa più bella sulla terra nera: io, quel che si ami …
Saffo
 
E dormono le cime dei monti, ed i dirupi, e i poggi ed i fossati, e le specie animali – quante la terra nera ne sostenta – e le bestie dei monti, e la stirpe delle api, e i mostri negli abissi del mare color porpora. E dormono le specie di uccelli che dispiegano le ali.
Alcmane

Indice

Sommario
Introduzione
Testo e traduzione
Commento
Apparato critico
Repertorio delle forme dialettali
Abbreviazioni e simboli
Appendice bibliografica
Indice degli autori e dei testi antologizzati