Carocci editore - Psicologia dell'umorismo

Password dimenticata?

Registrazione

Psicologia dell'umorismo

Alberto Dionigi, Paola Gremigni

Psicologia dell'umorismo

Edizione: 2010

Collana: Bussole (396)

ISBN: 9788843054350

  • Pagine: 128
  • Prezzo:12,00 11,40
  • Acquista

In breve

Quali sono gli elementi costitutivi dell’umorismo? Che funzione ha all’interno della società? Uomini e donne ridono per le stesse cose? Il senso dell’humour, in una coppia, aiuta a mantenere salda l’unione? Ridere serve a combattere stress e malattie? Nel rispondere a queste domande, il libro propone una rassegna aggiornata su meccanismi, teorie e funzioni dell’umorismo, per orientare il lettore in questo affascinante settore di studio della psicologia contemporanea.

Indice

Introduzione
1. L’umorismo
Una distinzione di termini/Il sorriso/La risata/Definire il senso dell’umorismo
2. Le teorie dell’umorismo
Teoria del sollievo/Teoria della superiorità/Teorie dell’incongruità
3. Le funzioni sociali dell’umorismo
Un fenomeno sociale/L’umorismo nel gruppo/L’umorismo nella coppia/Differenze di genere/L’umorismo nei rapporti di amicizia/L’umorismo nei bambini/L’umorismo sul luogo di lavoro
4. Umorismo e salute
Ridere per star bene/Lo stress/Il coping/La gelotologia/I contesti terapeutici della risata/L’umorismo in psicoterapia
Bibliografia

Recensioni

, Corriere di Rimini e San Marino, 20-05-2010

Ridere fa bene, è un concetto entrato nelle teste degli italiani non da tanto tempo, probabilmente da quando apparve sugli schermi Patch Adams, il medico-clown americano interpretato da uno straordinario Robin Williams. E in effetti, niente di più vicino alla realtà, come spiega un clown-dottore italiano, precisamente di Riccione, Alberto Dionigi, giunto alla prima fatica editoriale: «La clown terapia esiste dal 1983 ma ha iniziato a diffondersi dal 1998 con l'arrivo del film Patch Adams, da allora hanno iniziato a sorgere numerose associazioni che si dedicano al sorriso e all'umorismo come terapia». Psicologia dell'umorismo è il titolo del libro, da oggi in libreria, che Dionigi ha scritto a quattro mani insieme a Paola Gremigni. Il primo è psicologo, clown-dottore e collabora con l'università di Bologna, oltre ad essere membro dell'International Society for Humor Studies; la seconda è psicologa della salute e psicoterapeuta, oltre ad insegnare all'università di Bologna. Due teste che hanno deciso di mettere insieme la loro esperienza per parlare di una cosa che troppo spesso si dà per scontato: il sorriso, o meglio, la risata, condita di umorismo e ironia. Psicologia dell'umorismo - edito da Carocci, è dunque un libro che affronta in modo semplice la "scientificità" dell'umorismo e delle sue preziose manifestazioni come il sorriso e la risata.

Andrea Porta, Airone, 01-11-2019