Carocci editore - Flussi migratori e capitale umano

Password dimenticata?

Registrazione

Flussi migratori e capitale umano

Flussi migratori e capitale umano

Una prospettiva regionale

a cura di: Maria Rosaria Carillo

Edizione: 2012

Collana: Studi Economici e Sociali Carocci (70)

ISBN: 9788843053759

  • Pagine: 288
  • Prezzo:29,00 27,55
  • Acquista

In breve

La storia migratoria dell’Italia degli ultimi decenni si è distinta per due fatti: la presenza di una consistente immigrazione internazionale e la ripresa, dopo un periodo di stasi, della migrazione interna. Quest’ultima presenta prevalentemente una direzione da Sud verso Nord e coinvolge in modo particolare giovani con medie e alte qualifiche. Contrariamente ai flussi migratori interni, gli immigrati stranieri presentano basse qualifiche e risultano essere scarsamente integrati sia dal punto di vista economico che sociale. Le due tipologie di flussi migratori hanno importanti effetti sulla distribuzione regionale del capitale umano e, per questo motivo, possono costituire un ulteriore fattore di allargamento del persistente dualismo Nord/Sud che caratterizza l’economia italiana. La raccolta di saggi contenuta nel volume coglie la sfida intellettuale posta dalle peculiarità del fenomeno migratorio italiano e, facendo particolare attenzione agli effetti sul capitale umano, ne analizza – con ricchezza di informazioni statistiche e metodologie avanzate – le principali caratteristiche e le possibili ricadute sullo sviluppo del Paese.

Indice

Prefazione di Erasmo Papagni

Introduzione. Flussi migratori e capitale umano in Italia: una prospettiva regionale di Maria Rosaria Carillo

Parte prima

Aspetti teorici della relazione tra migrazione, capitale umano e sviluppo economico

1. “Trappole migratorie”: effetti dei vincoli creditizi e delle istituzioni sociali sull’accumulazione del capitale umano di Vincenzo Lombardo

Parte seconda

Determinanti microeconomiche della migrazione interna dei laureati italiani

2. The best and brightest. Selezione positiva e brain drain nelle migrazioni interne italiane di Annamaria Nifo, Stefano Pagnotta e Domenico Scalera

3. Direttrici, determinanti e questioni di genere della mobilità intellettuale: un modello bivariato sui laureati in Campania di Emma Sarno

Parte terza

Determinanti macroeconomiche della migrazione interna dei laureati italiani

4. Migrazioni intellettuali e qualità delle istituzioni: il caso italiano di Annamaria Nifo e Gaetano Vecchione

5. Flussi migratori interni e lavoro irregolare: il caso italiano di Mariangela Bonasia e Oreste Napolitano

Parte quarta

Effetti macroeconomici della migrazione interregionale in Italia

6. Più sovraistruiti e meno pagati. I costi della migrazione Sud-Nord dei giovani laureati italiani di Giulia Bettin e Maria Rosaria Carillo

7. Migrazione interregionale in Italia: quale contributo alla sostenibilità dei bilanci previdenziali territoriali? di Mariangela Bonasia e Rita De Siano

Parte quinta

Caratteristiche e determinanti dell’immigrazione straniera in Italia

8. Da paesi vicini, democratici e non troppo poveri: l’immigrazione straniera nelle province italiane di Gabriele Morettini, Andrea F. Presbitero e Massimo Tamberi

9. L’identità etnica degli immigrati stranieri in Italia: quale modello di integrazione?di Maria Rosaria Carillo e Orietta Dessy