Carocci editore - Lineamenti di scienza politica

Password dimenticata?

Registrazione

Lineamenti di scienza politica

Domenico Fisichella

Lineamenti di scienza politica

Concetti, problemi, teorie
Terza edizione

Edizione: 2010

Ristampa: 2^, 2012

Collana: Studi Superiori (595)

ISBN: 9788843053605

  • Pagine: 464
  • Prezzo:31,00 29,45
  • Acquista

In breve

Ormai punto di riferimento della scienza politica contemporanea, il presente volume è ora riproposto in una nuova edizione che registra e discute anche le teorie e i fatti nel frattempo intervenuti. Parole e concetti come globalizzazione e democrazia, partiti e globalismo, prima e seconda modernità, società post-industriale e oligarchie, autoritarismo e post-comunismo, sindacati e movimenti, tecnocrazia e gruppi di pressione, esecutivo e burocrazia, rappresentanza politica e sistemi elettorali, sviluppo e politica di massa, pace e rivoluzione, totalitarismo e post-totalitarismo, fondamentalismo religioso, ricorrono continuamente nel linguaggio quotidiano. Ma come definire tutte queste realtà? E come inquadrarne correttamente i problemi? Quali saranno, ad esempio, le sfide più grandi che la società dell’informatica e della robotica porrà alla democrazia? E dove conducono le trasformazioni del potere, nel dilemma tra primato della politica e primato dell’economia? Il volume si propone di rispondere a questi e altri interrogativi.

Indice

Premessa
1. Il concetto di scienza
Il criterio costitutivo/Falsificabilità di un sistema teorico/Scienza normale e crescita cumulativa/Formulazione condizionale degli enunciati/Rapporto tra teoria e fatti/Il problema dell’azione internazionale/Scienza del contesto strutturale/Livelli della conoscenza empirica/Giudizio di fatto e giudizio di valore/Fini e mezzi dell’azione sociale/Regolarità e previsione
2. Il concetto di politica
Ambivalenza del rapporto politico/Guerra e pace/Principio di risoluzione dei conflitti/La forza tra potere e autorità/Primato e generalità della politica/
La questione dell’autonomia
3. Sistema politico e processo politico
L’affrancamento della politologia/Ruolo e limiti del comportamentismo/Sistema come complesso di interazioni/Il modello cibernetico/Lo schema dello struttural-funzionalismo/L’approccio della cultura politica/Mutamento, sviluppo e modernizzazione/Le crisi della società moderna/L’incidenza delle linee di frattura/Condizioni della stabilità politica/Transizione di regime/Il “laboratorio" della scienza politica
4. Sistema politico e sistema socio-economico
Analisi economica della politica/Tre rivoluzioni industriali/il dilemma tecnocratico/L’ipotesi neo-corporativa/Il nodo della “democrazia elettronica"/Globalizzazione e globalismo
5. Le unità del sistema politico
I gruppi dall’interesse alla pressione/I partiti dai notabili alle masse/I movimenti come realtà a due livelli/I sindacati come soggetti politici
6. Sistemi partitici e sistemi elettorali
Il concetto di “razionalizzazione?/Intensità ideologica e rotazione al potere/Formato numerico e meccanica funzionale/Momenti del dibattito successivo/Come tradurre i voti in seggi/Tre operazioni di "ingegneria" elettorale
7. Rappresentanza, governo, burocrazia
Verso la sovranità nazionale/Oltre la teoria del mandato/Responsabilità e competizione/La funzione del controllo politico/Esecuzione o formulazione delle politiche?/Per una gestione pubblicistica dello Stato/Conseguenze e distinzioni/
Una serie di questioni aperte/Potere politico e amministrazione/Tra neutralità e interventismo/Un fenomeno controverso/Sato e cartel party
8. I regimi del nostro tempo
Il paradigma democratico/I problemi della democrazia/Le sfide alla democrazia/Il totalitarismo come "novità"/Partito unico e rivoluzione dall’alto/Una vocazione antipluralistica/L’area dei regimi autoritari/Oltre il totalitarismo
Glossario
Bibliografia
Indice analitico.